Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Eurovision 2022, Damiano dei Maneskin lancia una frecciatina alla Francia: «Non avvicinatevi troppo ai tavoli»

Nonostante il dolore alla gamba Damiano dei Maneskin canta il suo ultimo singolo e poi si toglie un bel sassolino dalla scarpa contro la Francia

Sabato 14 Maggio 2022 di Ida Di Grazia
Eurovision 2022, Damiano dei Maneskin lancia una frecciatina alla Francia: «Non avvicinatevi troppo ai tavoli»

Eurovision 2022, Damiano dei Maneskin lancia una frecciatina alla Francia: «Non avvicinatevi troppo ai tavoli». In attesa di scoprire ci sarà il vincitore di questa edizione, super ospiti della finale gli ultimi vincitori dell'Eurovision, i Maneskin.

leggi anche > Eurovision 2022, l'appello della Kalush Orchestra: «Aiutate l’Ucraina, aiutate Mariupol». Rischiano la squalifica?

I Maneskin ritornano ad un anno di distanza sul palco dell'Eurovision dove hanno trionfoato lo scorso anno con "Zitti e Buoni" presentando il nuovo singolo «Supermodel». Damiano non si scatena come al solito perchè si è infortunato a una gamba qualche giorno fa proprio mentre girava il video del loro ultimo singolo, alla fine sembra visibilmente dolorante.

Intervistati da Alessandro Cattelan, raccontano i loro ultimi successi e quando Cattelan chiede loro se hanno un consiglio da dare ai Paesi in gara, Damiano lancia una frecciatina alla Francia: «Divertitevi e non avvicinatevi troppo ai tavoli». Ricordiamo che lo scorso anno propri i nostri "cugini" avevano accusato i Maneskin, e Damiano, in particolare di fare uso di sistanze stupefacenti proprio durante il voto finale.

Ultimo aggiornamento: 23:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA