Fabrizio Frizzi, 4 anni dalla scomparsa del conduttore di Rai1: il ricordo di amici e parenti

A quattro anni dalla scomparsa dello storico conduttore di Rai1, sui social impazzano le dediche per lui
A quattro anni dalla scomparsa dello storico conduttore di Rai1, sui social impazzano le dediche per lui
di Maria Bruno
Sabato 26 Marzo 2022, 10:46 - Ultimo agg. 27 Marzo, 16:13
3 Minuti di Lettura

Il signore della TV. Sono passati quattro anni dalla morte di Fabrizio Frizzi, storico conduttore di Rai1, scomparso il 26 marzo 2018. L'anno precedente, Fabrizio era stato colpito da un'ischemia cerebrale da cui non si era più ripreso completamente, nonostante fosse tornato alla conduzione de L'Eredità. Nella notte tra il 25 e 26 marzo, il conduttore è stato colpito da un'emorragia cerebrale che è stata per lui fatale. La televisione italiana non ha mai dimenticato Frizzi, così come amici e parenti che, nel giorno del suo anniversario, l'hanno ricordato con post e dediche affettuose. «Sono gia' passati 4 anni...com'e' cambiato questo mondo senza di te. Mi manca la tua allegria e la tua inconfondibile risata. Sempre e x sempre nei nostri cuori». Queste, le parole su Instagram della conduttrice Antonella Clerici, per omaggiare l'amico e collega scomparso. 

Leggi anche > Gianni Cavina è morto: l'attore cult di Pupi Avati aveva 81 anni. Fu protagonista di “Regalo di Natale”

Anche la Rai ha ricordato Frizzi con una dedica social sull'account Instagram Rai Teche: «Ciao Fabrizio. Il 26 marzo 2018 hai lasciato un vuoto nel cuore di tutti con la tua umanità fatta di sorrisi, professionalità ed emozioni sincere» si legge a corredo di un video con vari collage delle trasmissioni del conduttore. Parole di amore anche da parte della showgirl Stefania Orlando che in un story Instagram scrive: «Sei rimasto sempre nelle nostre menti ma soprattutto nei nostri cuori, continuiamo ad amarti».

Tanti anche i messaggi da parte dei fan che su Twitter e Instagram dedicano al conduttore parole al miele e di stima. «Unico» si legge e ancora «Dopo 4 anni faccio ancora fatica a crederci»,«Sei un esempio di dolcezza e signorilità e sorriso», «Grande professionista, grande amico di tutti noi, semplice, pulito, indimenticabile». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA