Filippo Graziani, il ricordo del papà Ivan: «Quella leggenda del traghetto...»

Mercoledì 12 Gennaio 2022
Filippo Graziani, figlio di Ivan, ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno su RaiUno

Filippo Graziani ospite di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno” su RaiUno.  Il cantautore ha ricordato il papà Ivan Graziani, scomparso nel 1997.

 

Filippo Graziani, figlio di Ivan, ospite di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno” su RaiUno

 

 

Filippo Graziani ospite a "Oggi è un altro giorno"

 

 

Filippo Graziani, figlio di Ivan, ospite di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno” su RaiUno.  Filippo, anche lui cantautore, ha ricordato il padre, scomparso quando lui aveva solo 16 anni: «Leggende vuole – ha raccontato - che papà sia nato sul traghetto Olbia-Civitavecchia, perché i miei nonni erano appunto sardi. Non voglio mettere fine a una leggenda perché se papà l’ha messa in giro un motivo c’era. E’ scomparso quando avevo 16 anni per un tumore al colon, è stato un brutto momento e tendo a non concentrarmi su quei ricordi, posso solo dire che ha suonato fino alla fine».

 

In carriera Ivan Graziani ha pubblicato oltre 32 album ma non ha avuto il successo che meritava: «Si è tenuto fuori dalla politica, ha parlato del sociale. Non è salito sul carrozzone, non ha preso parti ed è rimasto indipendente facendo quello che voleva fare. Io penso tutti i giorni a lui, quello che sto facendo è portare avanti la sua grande intuizione musicale, la capacità di raccontare storie stupende».

 

Alla sua scomparsa la famiglia ha deciso di mettergli a fianco la chitarra: «Papà è sepolto con la chitarra, come facevano i vichinghi che venivano seppelliti con la loro arma. E’ una cosa che abbiamo deciso noi ma che avrebbe comunque voluto anche lui».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento