Gf Vip, Christian De Sica contro Alfonso Signorini: «La carrellata di morti celebri a Capodanno? Orribile»

Domenica 3 Gennaio 2021 di E.C.
Gf Vip. Maria Teresa Ruta, gli autori le danno una notizia choc: lei crolla a piangere. Intervengono gli altri

Gf Vip. Christian De Sica contro il Grande Fratello Vip: «La carrellata di morti celebri a Capodanno? Orribile». Momenti di forte imbarazzo durante la puntata speciale Capodanno del Grande Fratello Vip. Alfonso Signorini fa uscire tutti i concorrenti fuori alla porta rossa e mostra loro un filmato inedito per ricordare le "morti celebri" del 2020.

Gli inquilini della Casa, però, non erano stati informati della scomparsa di volti famosi, come Gigi Proietti, il batterista dei Pooh Stefano D'Orazio e il campione del mondo Paolo Rossi. Partite le immagini, il conduttore inizia l'elenco dei nomi, gettando nello sconforto i concorrenti. Al momento di Gigi Proietti, Tommaso Zorzi impallidisce. E quando viene citato Pablito, Maria Teresa Ruta ha un crollo in diretta. La conduttrice scoppia a piangere e scappa in Casa. La raggiunge Cecilia Capriotti che la consola. Alfonso Signorini commenta: «Ti lascio nell'intimità del tuo dolore».

 

 

Ma a tanti sui social, la "carrellata di morti celebri" non è piaciuta. «Che cattivo gusto», scrivono alcuni utenti su Twitter. Anche Christian De Sica si scaglia contro la scelta degli autori. Su Facebook scrive: «Che ne pensate? Io lo trovo orribile». E i fan sono con lui.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA