Massimo Giletti, lite furiosa con Furfaro: «Stia attento a quello che dice», e lascia la diretta

Martedì 21 Gennaio 2020
Massimo Giletti, lite furiosa con Furfaro su Bibbiano. «Stia attento a quello che dice»

Lite furiosa tra Massimo Giletti e Marco Furfaro, eurodeputato del PD, a L'Aria che tira su La7. I due, ospiti della trasmissione di Myrta Merlino, stavano discutendo sulla situazione di Bibbiano, quando l’oggetto del contendere è diventata la frequenza con cui Giletti, ultimamente, intervista Matteo SalviniA quanto pare, l’eurodeputato Marco Furfaro avrebbe contestato questo modo di fare da parte del giornalista che ha sentito una frase pronunciata sottovoce dallo stesso Furfaro: «Non è questione di populismo, è questione di educazione. Non ha il coraggio di dire queste cose in faccia, le dice sottovoce. Stia attento a quello che dice e non parli della mia moralità. Dopodiché arrivederci e grazie».

Massimo Giletti dopo la morte del padre: «Mi dividerò tra tv e azienda di famiglia, glielo devo»

 


Il conduttore di Non è l’Arena ha poi abbandonato la trasmissione, lasciando in studio sia Furfaro, sia Maurizio Molinari della Lega, che ha provato a difendere il conduttore. Anche Furfaro ha spiegato le sue ragioni, dicendo che fare delle interviste a Salvini non fa altro che alimentare il populismo. «Se mi avesse dato la possibilità di parlare – ha detto Furfaro – gli avrei detto quelle cose in faccia». Massimo Giletti non ha partecipato neanche alla seconda parte della trasmissione: «Ha deciso di andare via – ha spiegato la Merlino -, sono uscita fuori a chiamarlo durante il servizio, non lo faccio mai ma per Massimo l’ho fatto». In questi minuti, sta avvenendo un vero e proprio shitstorm soprattutto su Twitter nei confronti di Marco Furfaro, accusato di essere stato fazioso nel suo confronto con Giletti. E, come al solito, non mancano insulti irripetibili a questo campionario di tweet.
 

 

Ultimo aggiornamento: 19:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA