Giovanni Ciacci, chi è lo stylist eliminato dal Gf Vip dopo il caso Bellavia. Dalla Ventura a Corona: «Ti sei fatto riconoscere»

Giovanni Ciacci, chi è lo stylist eliminato dal Gf Vip dopo il caso Bellavia. Dalla Ventura a Corona: «Ti sei fatto riconoscere»
Martedì 4 Ottobre 2022, 10:05 - Ultimo agg. 14:17
4 Minuti di Lettura

Giovanni Ciacci doveva essere uno dei personaggi di punta di questo Grande Fratello Vip. Alfonso Signorini lo aveva voluto nel programma dopo che l'esperto di moda aveva rivelato di essere sieropositivo e la sua mission doveva essere proprio quella di parlare per la prima volta di Hiv in un programma di prima serata. Invece proprio lui, che voleva «abbattere i pregiudizi che vengono alzati contro chi è malato», si è scagliato contro Marco Bellavia, l'ex conduttore di Bimb Bum Bam che, dopo aver confessato di soffrire di depressione, ha scelto di abbadonare la casa proprio perché nessuno lo ha aiutato. Anzi. Ciacci è stato eliminato al televoto proprio per le parole usate nei confronti di  Bellavia e dei suoi problemi di salute mentale sollevando un polverone mediatico e scatenando una pioggia di commenti da parte di molti vip che si sono scagliati contro il costumista. 

Gf Vip, Signorini zittisce Ciacci sul caso Bellavia: «Non dire C**, denunci l'ignoranza ma hai manifestato solo quella»

Le scuse di Ciacci

Ma cosa è successo? Fin dall’inizio, Ciacci ha dichiarato di non avere compreso pienamente il malessere di Bellavia e, su invito del conduttore Alfonso Signorini, si è scusato con il pubblico e con il diretto interessato. «Chiedo scusa, non me ne sono proprio accorto. L’ho vissuta male per via della nomination che mi ha fatto”. Ha quindi spiegato che il cattivo rapporto con il collega sarebbe frutto di un fraintendimento: “Avevo capito male e per questo mi sono arrabbiato e mi sono accanito. Pensavo che lo aveste messo voi come disturbatore. Quando mi ha detto che piangeva per la gioia e mi sono preoccupato. Nella stessa mattina è successo tutto. Tutto è precipitato in una notte. Doveva andare così. Sono contento comunque che dal 3 agosto la mia vita è cambiata. Quello di cui dovevi parlare spero di averlo detto bene”.

 

Indifferente di fronte a Marco Bellavia a terra

Ciacci è ritornato su una delle parti chiave dei video mostrati nella Casa del GF Vip. La passeggiata di fronte a Marco Bellavia, steso a terra in evidente difficoltà e ignorato completamente da Ciacci. “Quando l’ho visto a terra, pensavo ridesse”, ha spiegato il costumista per poi rivelare il motivo reale celato dietro il suo fastidio nei confronti di Bellavia. Speigazioni che non sono bastate: il pubblico lo ha voluto fuori dal programma. 

Le critiche dei vip, dalla Ventura a Corona

Tanti colleghi di Ciacci hanno criticato apertamente il suo atteggiamento. Simona Ventura, utilizzando l'hashtag #GrandeFratelloVip, ha commentato il modo in cui il costumista ha reagito alle accuse di Signorini che lo ha condannato di aver avuto un comportamento ignobile verso Marco Bellavia e lo ha fatto con queste parole: «Ciacci si è fatto riconoscere»

Anche Tommaso Zorzi aveva qualche sassolino da togliersi proprio con Giovanni Ciacci, che a Novella 2000 rilasciò un'intervista molto dura su di lui, così come su Giulia De Lellis e Giulia Salemi: "Zorzi non ha contenuti", disse Ciacci, "gli influencer hanno vita breve in tv, guardi De Lellis e Salemi". E proprio Salemi, invece, era lì nella sua stessa trasmissione. Tommaso Zorzi ha twittato: «I contenuti suoi no di certo. E Dio grazie». Chi di spada ferisce, di spada perisce.

Parole al vetriolo anche da parte di Fabrizio Corona. Su Instagram, il controverso personaggio televisivo punta il dito sul costumista: «Giovanni Ciacci va radiato dalla televisione a vita. La sua arma strumentale di comunicazione si è trasformata nella sua morte. Il Grande Fratello può essere un trampolino di lancio o la fine di una carriera quando finalmente mostra la verità delle persone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA