Gf Vip, Salvo Veneziano squalificato dopo le frasi violente e sessiste su Elisa De Panicis

Lunedì 13 Gennaio 2020
Gf Vip, Salvo Veneziano squalificato dopo le frasi violente su Elisa De Panicis

L'avventura di Salvo Veneziano nella casa del Grande Fratello Vip è arrivata già al capolinea. La produzione del reality di Canale 5 ha deciso di squalificare il concorrente per le frasi su Elisa De Panicis. Salvo Veneziano è stato ritenuto responsabile di aver pronunciato frasi violente e sessiste: «C’era quella piccolina - aveva detto scherzando con i suoi coinquilini - vestita tutta trasparente. Quella si merita due schiaffi che gli devi spezzare la colonna vertebrale. È da staccare la testa e la lasci con la pelle sul letto, perché le ossa me le sono bevute. Quella è da scannare». Dopo le polemiche sui social, ecco la decisione della produzione del Gf Vip: Salvo è squalificato.

LEGGI ANCHE GF Vip 2020, Salvo Veneziano e le frasi sessiste. Striscia la Notizia lancia un sondaggio: «Va espulso?»
 


«Il provvedimento è stato preso a causa di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma», spiega la produzione del programma in una nota. «Essere un concorrente - gli è stato riferito leggendogli la motivazione del suo allontanamento in diretta televisiva - comporta delle responsabilità importanti, sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della Casa». «Come conseguenza della squalifica quindi, Salvo deve abbandonare immediatamente la Casa e il gioco. Il televoto di questa settimana è quindi annullato -prosegue nella nota la produzione del "Gf Vip"- Tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati».

LEGGI ANCHE GF Vip 2020, tutti contro Salvo Veneziano. Cristiano Malgioglio: «Disgusto e orribile quello che ha detto»

Ultimo aggiornamento: 20:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA