Coronavirus, Fabio Testi è al Grande Fratello Vip e non sa che il figlio è bloccato in Cina

Lunedì 3 Febbraio 2020 di Silvia Natella
Coronavirus, Fabio Testi è al Grande Fratello Vip e non sa che il figlio è bloccato in Cina (credits Endemol e Facebook)

Fabio Testi è un concorrente del Grande Fratello Vip 2020 e non può sapere che il figlio Fabio Jr è bloccato in Cina per il Coronavirus. Nella casa più spiata d'Italia non si hanno contatti con il mondo esterno e gli inquilini non sono informati di quello che accade nel mondo. Il virus di Wuhan ha colpito il Paese asiatico, provocato la morte di oltre trecento persone e spinto il governo italiano a bloccare i voli. Il figlio dell'attore non sarebbe rientrato in Italia proprio a causa di questo stop. 

Secondo quanto riporta il paparazzo Alan Fiordelmondo sul sito Wolfbreak, Fabio Testi jr sta bene ma si troverebbe attualmente rinchiuso in Cina, dove gestisce delle attività con altri italiani. Pare che non riesca a rimpatriare proprio a causa dell'epidemia che sta flagellando il Paese. Si troverebbe a Shanghai, dove con altri tre connazionali e la stilista spagnola Lola segue l'apertura di un ristorante, il Funk A Deli. 


«Per gli italiani è stata subito casa, per gli stranieri un posto nuovo e di qualità, per i cinesi una curiosità e adesso anche un trend», aveva spiegato il giovane veronese riferendosi al locale che da poco anima la movida di Shanghai. 

Ultimo aggiornamento: 10:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA