Grande Fratello Vip, le lacrime di Raffaella Fico: «La relazione con Balotelli era troppo affollata. L'ho perdonato»

Raffaella fico racconta durante la diretta della terza puntata del Grande Fratello Vip la sua storia d'amore con Mario Balotelli

Martedì 21 Settembre 2021 di Ida Di Grazia
Grande Fratello Vip, le lacrime di Raffaella Fico: «La relazione con Balotelli era troppo affollata. L'ho perdonato»

Grande Fratello Vip, le lacrime di Raffaella Fico: «La relazione con Balotelli era troppo affollata. L'ho perdonato». La showgirl rivive durante la diretta della terza puntata le tappe della sua storia d'amore con il calciatore da cui ha avuto la piccola Pia.

 

Raffella Fico rivede durante la diretta della terza puntata del Grande fratello Vip le immagini del suo primo GF. E' anche questa l'occasione di parlare della sua storia e dei suoi cambiamenti: «Sono cresciuta, forse anche troppo velocemente. Mario (Balotelli ndr) è stato un amore totalizzante, è un ragazzo molto profondo che nel corso della sua vita ha avuto delle problematiche facendolo apparire per quello che non è. Avevo 21 anni quando l'ho conosciuto, non è stato subito un colpo di fulmine, Mario mi ha tanto corteggiata, al primo appuntamento mi ha regalato delle rose ross

A un certo punto della loro relazione la Fico resta incinta, il rapporto con Balotelli si incrina: «Non sono rimasta incinta all'improvviso, insieme l'abbiamo cercato, poi non voleva più mi cacciò via di casa. La nostra è stata una relazione troppo affollata, molte persone ci hanno messo il becco».

Signorini sottolinea che Fico non ha pensato nemmeno per un secondo di non voler diventare mamma, un giorno è andata a Londra a casa di Balotelli a suonare con la bambina: «Lui era dentro casa - racconta la Fico - non mi aprì e chiamò la polizia. Ero distrutta. Oggi l'ho perdonato, ci sono voluti un po' di anni , mi ha chiesto scusa "So il male che ho fatto, ma ero piccolo anche io", voglio bene a Mario come un fratello. Abbiamo sbagliato entrambi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA