Isola dei Famosi, nuove accuse alla produzione: rischio chiusura anticipata

ARTICOLI CORRELATI
di Emiliana Costa

Su Leggo.it tutte le notizie sull'Isola dei Famosi. Ancora colpi di scena all'Isola dei Famosi. Il "canna-gate" non accenna a placarsi, anzi. Dopo le accuse di Eva Henger a Francesco Monte, le notizie continuano a rincorrersi.

In puntata, Cecilia Capriotti avrebbe parlato di una riunione con gli autori in Honduras per parlare dell'affaire marijuana, prima della denuncia live della ex pornostar. Inoltre, nell'audio di Chiara Nasti fatto ascoltare da Striscia la Notizia, l'influencer avrebbe confermato che nella casetta l'ex tronista avrebbe fumato spinelli dalla mattina alla sera. E che tutti i concorrenti ne sarebbero stati a conoscenza.

LEGGI ANCHE ----> Isola, Striscia la Notizia rivela altri particolari sul canna gate: ecco i nuovi sospetti

A questo punto, l'ipotesi-bomba lanciata dal sito Anticipazioni.tv: "Per tutti questi motivi, sembra proprio che la produzione, Magnolia, stia seriamente valutando l’ipotesi di chiudere in anticipo il reality show di Canale 5".

LEGGI ANCHE ----> Canna gate, Chiara Nasti a Striscia: "Monte fumava, la droga era nel pulmino"

Insomma, l'inchiesta di Striscia sarebbe una bella spina nel fianco per il reality condotto da Alessia Marcuzzi. Come riporta il sito ilGiornale, in un audio mandato in onda si sentirebbe anche il marito di Eva prendersela con il capoprogetto del programma per aver consigliato alla moglie di denunciare in diretta. Ma Cecilia in puntata aveva specificato: "L'autore le disse di fare quello che si sentiva, ma che non condivideva il suo gesto".

LEGGI ANCHE -----> Nadia Rinaldi a Pomeriggio5: "Canna gate, la produzione sa. Perché ci fanno scannare tra noi?"

E dunque dov'è la verità? Chiusura anticipata in vista? Staremo a vedere.
Sabato 24 Febbraio 2018, 14:01 - Ultimo aggiornamento: 08-06-2018 11:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP