Jovanotti, a Domenica In ringrazia Claudio Cecchetto: la risposta del talent scout su Instagram

Lunedì 11 Aprile 2022
Jovanotti ringrazia pubblicamente Claudio Cecchetto per avergli dato l'opportunità di esprimersi. La risposta del Talent Scout

Fari accesi su Jovanotti, che si è confermato il protagonista assoluto della puntata di Domenica In del 10 aprile. Tanti gli argomenti trattati con la padrona di casa, Mara Venier, con cui ha ripercorso la sua vita e della sua carriera. E ha speso delle parole per Claudio Cecchetto, suo talent scout (e di molti altri, come Amadeus e Fiorello). Jova ha definito il suo incontro con il produttore discografico «fondamentale» per la sua vita, rimarcando che Cecchetto lo ha sempre lasciato libero di esprimersi senza imporre paletti. «Mi dava pochi consigli, mi lasciava molto selvatico, così come ha fatto anche con Fiorello», ha evidenziato il cantante. Inoltre ha parlato anche della nuova avventura in cui si è tuffato Claudio: candidarsi a sindaco di Riccione. «Non voglio fare campagna elettorale, ma è sempre stato bravo a gestire le cose», ha sottolineato Jovanotti. E la risposta di Cecchetto no si è fatta attendere.

Dopo quasi 24 ore dalle esternazioni dell’artista, Cecchetto ha risposto, confermando quanto detto dal suo pupillo e ringraziandolo attraverso un post pubblicato sui suoi profili social: «Non ho mai detto a nessuno che cosa dovesse fare. Ho pronunciato moltissimi “Sì”. Pochi “No”, nessuna imposizione. Ho sempre creduto nel gioco di squadra e oggi la mia squadra è Riccione. Grazie Lorenzo anche tu sei stato e sei uno degli incontri fondamentali della mia vita». 

Video

Tra i commenti Jovanotti ha subito risposto: «Metterti al servizio di una storia come quella di Riccione, amata e vissuta, è la tua impresa più bella, siete una bella coppia tu e Riccione Claudio!». 

Ultimo aggiornamento: 17:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA