L'esordio di Rossella Gamba, Angela ne “La vita bugiarda degli adulti” di Edoardo De Angelis

Napoletana classe 2004, recita con Valeria Golino, Alessandro Preziosi e Pina Turco

Rossella Gamba
Rossella Gamba
di Alessandra Farro
Mercoledì 25 Gennaio 2023, 17:53
3 Minuti di Lettura

Grandi occhioni blu e un viso d'angelo: Rossella Gamba, napoletana classe 2004, è Angela miglior amica di Giovanna (la protagonista Giordana Marengo) nella serie “La vita bugiarda degli adulti” di Edoardo De Angelis, targata Netflix, accanto a Valeria Golino, Alessandro Preziosi e Pina Turco. 

«Angela è una ragazzina napoletana, nata e cresciuta in una famiglia benestante. Questo

influisce molto sulla sua educazione», racconta la giovanissima attrice. «È furba, precisa, sa sempre cosa dire e come farlo e, quando vuole qualcosa, la ottiene grazie al suo impegno. Sono molte le delusioni che ha subito e che subirà ancora, le sue scelte talvolta possono essere discutibili in effetti, ma bisogna ricordare che sono dettate dalla sofferenza: il passaggio dall’infanzia all’adolescenza è stato quasi traumatico, sia lei sia Giovanna sono vittime di bugie dolorose che quando saliranno a galla, nuoceranno a tutti».

Studentessa di giurisprudenza, Gamba frequenta la scuola di formazione Cinema Fiction a Napoli di Antonio Acampora e Armando Ciotola, che l'hanno proposta al casting della serie Netflix.
«È la mia seconda casa, e il luogo in cui i miei sogni sono diventati realtà. Il libro “Il lavoro dell’attore sul
personaggio” di Stanislavskij è stato ed è fondamentale per me, ha contribuito alla mia
crescita personale e professionale».
Gamba, agli esordi, sogna in grande in attesa del suo prossimo ruolo: «Tra i
miei preferiti Paolo Sorrentino, Gabriele Muccino, Christopher Nolan e Martin Scorsese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA