Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Zakia Seddiki, moglie di Luca Attanasio ucciso in Congo: «Dovevo andare con lui, ma mia madre...»

Sabato 19 Febbraio 2022
Zakia Seddiki e Luca Attanasio (Foto: Ansa)

Zakia Seddiki, moglie dell’ambasciatore Luca Attanasio, ospite a “Verissimo” di Silvia Toffanin su Canale 5. Luca Attanasio è stato ucciso il 22 febbraio di un anno fa durante un agguato nella Repubblica Democratica del Congo.

 

Zakia Seddiki e Luca Attanasio (Foto: Ansa)

 

 

Zakia Seddiki ospite a "Verissimo"

 

 

Zakia Seddiki, moglie dell'ambasciatore Luca Attanasio, ospite a “Verissimo”, ha parlato della scomparsa del marito: «Non riesco a pensare a quel giorno, ancora non credo a quello che è successo - ha spiegato - Ci siamo salutati con un messaggio d’amore come sempre. Dovevo andare con lui, ma purtroppo mia mamma non poteva tenermi le bambine e così sono rimasta a casa (…) Con il nostro forte amore siamo riusciti a superare tutto, la diversità religiosa e culturale. Mi ha amato tanto e so che continua a farlo anche adesso, ovunque sia».

 

Una notizia quella della scomparsa di Luca difficile da spiegare alle figlie: «Loro sanno che il papà ha avuto un incidente e che il medico non è riuscito a salvarlo. Ma non riescono ancora a capire il motivo per cui non torna a casa. Lo sognano, continuano a chiedere di lui. È difficile ma lui ci darà la forza per superare la sua mancanza fisica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA