Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Magalli fuori dalla Rai, nessun programma per la prossima stagione. «La riconoscenza dell'azienda è leggendaria»

Venerdì 1 Luglio 2022
Magalli fuori dalla Rai, nessun programma per la prossima stagione. «La riconoscenza dell'azienda è leggendaria»

«La riconoscenza della Rai è leggendaria». Con queste parole al veleno Giancarlo Magalli ha commentato sui social la decisione dell'azienda di tenerlo fuori per la prossima stagione. È questo, almeno, quanto emerso dai palinsesti 2022-2023 presentati alla stampa lo scorso 27 giugno. Dalla programmazione per il prossimo autunno-inverno risulta infatti che per Giancarlo Magalli, 74 anni e colonna storica della Rai, non ci siano progetti in vista per il prossimo anno. La notizia è stata pubblicata nelle scorse ore da TvBlog, dove si faceva notare l'assenza del conduttore dai progetti della Rai per il prossimo anno. 

Giancarlo Magalli, la figlia Michela: «E' un maniaco del controllo, in casa ha installato 20 telecamere»

 

L'ultima apparizione

Dopo i titoli di coda di Una parola di troppo - programma in cui tre coppie di concorrenti si sfidavano sul terreno di gioco della lingua italiana - l’ultima apparizione vera e propria risale a Il cantante mascherato, con Magalli e la figlia Michela finiti all’interno della ‘lumaca’. Un cameo, più che una reale partecipazione, come quello offerto nella tredicesima edizione di Don Matteo, nei simpatici ed inediti panni del Vescovo. Ora che Magalli non sarà più nemmeno la voce narrante della nuova edizione de Il Collegio, ci si domanda quale possa essere il suo futuro.

Ultimo aggiornamento: 3 Luglio, 13:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA