Mahmood Story, la «confessione» in tv del vincitore di Sanremo

Mahmood vincitore della 69esima edizione del Festival di Sanremo
ARTICOLI CORRELATI
Tra i programmi rivelazione del canale Nove del 2018, riparte oggi La Confessione con un nuovo ciclo di interviste a personaggi iconici delmondo politico, dell’imprenditoria, della cronaca, dello spettacolo e del costume, firmate come sempre dal direttore de ilfattoquotidiano.it, Peter Gomez.

Cantano la canzone di Mahood in chiesa prima della messa

Si parte stasera 22 febbraio alle 22,45, subito dopo il live di Fratelli di Crozza in prima serata, e i protagonisti delle prime due puntate - in onda nella stessa sera - sono il cantante e produttore discografico Gigi D’Alessio e il vincitore del Festival di Sanremo Mahmood, schizzato in testa a tutte le classifiche con il suo brano Soldi e al centro di numerose polemiche subito dopo la sua vittoria sanremese. Con il brano Soldi, il cantautore rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019.

La storia di Mahmood
Nato a Milano nel 1992 damadre italiana e padre egiziano, cresce nel quartiere periferico del Gratosoglio. Nel 2012 partecipa alla sesta edizione del talent show X Factor nella categoria “Under Uomini” capitanata da Simona Ventura.
 

Nelle prossime puntate di La Confessione, parleranno, tra gli altri, Gué Pequeno, Valeria Marini, Fabio Volo,Manuel Agnelli. La Confessione (12 episodi per 30minuti) è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scaricando l’app su App Store o Google Play). Ed è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9
Venerdì 22 Febbraio 2019, 13:05 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2019 18:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP