Massimo Giletti e la frecciatina a Fabio Fazio: «Ho sentito di aver svoltato quando abbiamo battuto Rai 1»

FUNWEEK.IT - Tra Massimo Giletti e Fabio Fazio non corre buon sangue e come molti addetti ai lavori hanno ipotizzato in passato, la chiusura de L’Arena e il trasloco del giornalista torinese alla rete di Urbano Cairo sono profondamente legati con lo sbarco di Che tempo che fa su Rai 1. Massimo Giletti si è rimboccato le maniche ed è ripartito da zero, sfidando apertamente il collega nella stessa delicatissima fascia oraria con Non è l’Arena su La7 e gli ottimi risultati sono arrivati immediatamente. Intervistato da TvBlog, l’ex conduttore Rai ha lanciato una chiara frecciatina verso il rivale. Il momento più bello da quando è passato a La7? “Il momento in cui ho sentito di aver svoltato è stato quando abbiamo battuto Rai 1 e Fabio Fazio, non tanto per un orgoglio personale perché in quella sera politicamente drammatica per il nostro Paese, con il nostro successo si aveva la conferma assoluta che La7 è una Tv di Servizio Pubblico”.

-- ‘La RAI ha fatto bene a mandarlo via perché lui non è giornalista ma…’, ecco cosa ha risposto a Massimo Giletti: le sue parole al veleno
Venerdì 27 Luglio 2018, 12:39 - Ultimo aggiornamento: 27-07-2018 13:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP