Mercedesz Henger contro la madre Eva: «Solo bugie, Lucas non mi ha mai picchiata»

Domenica 6 Ottobre 2019 di Valeria Arnaldi
Mercedesz Henger

«Non sono qui per insultare mia madre, non l’ho mai fatto, l’ho sempre difesa. Quello che ha detto però non  è vero. Lucas non mi picchia. Non starei con una persona capace di fare una cosa simile. Non so perché mia madre stia dicendo queste cose. Di certo, Lucas non le sta simpatico».
Mercedesz Henger è evidentemente scossa - «Sto avendo un attacco di panico», dice con la voce tremante - appena entrata nello studio di Domenica Live. Poi si calma, con l’aiuto di Barbara D’Urso e inizia a raccontare la sua storia.

LEGGI ANCHEMassimo Lopez a Domenica Live: «Ho rischiato grosso sul palco, avevo un infarto»
 

 

Ha accettato di dire in studio la verità sul suo rapporto con il compagno Lucas Peracchi, dopo le pesanti accuse della madre Eva Henger.
«Io e Lucas abbiamo litigato varie volte, lo sanno tutti, siamo molto social entrambi. Non mi hai mai picchiata. Non mi ha mai violentata. La cosa più intelligente che ha fatto mia madre, però, è dire che sono plagiata, sottomessa, probabilmente matta».
La conduttrice però fa riferimento ad alcuni sms tra Eva e la figlia, che le sarebbero stati mandati proprio da Eva Henger.
«Anche io posso prendere degli sms fuori contesto, mandati durante una lite e dire che lei sta divorziando, magari mi crederesti. Lei sa tante cose su di me, anche io su di lei. Io non la minaccio, però. I giornali hanno pubblicato quello che ha detto, senza prove. Non pensavo potessero farlo».
Mercedesz, irata, chiarisce: «Qualsiasi cosa dica, non verrò più a parlare di questa cosa. Non so perché abbia detto quello che ha detto. Dice che non le rispondo al telefono, non è vero. Al mio compleanno, ero in Puglia, lei in Ungheria. Mi ha chiamata, le ho detto che stavo bene, che Lucas aveva organizzato una festa. E lei fa: “Perché prima non mi hai risposto?” Non mi ricordavo perché, forse stavo facendo la doccia. E lei inizia a fare: “Non mi hai risposto perché non te lo permette”. Lo ha detto più volte. Ogni tanto, buttava in mezzo una frase tipo “Non so se ce la faccio a stare zitta”. Non capivo, ma come potevo pensare che mia madre facesse questo?».
Poi ribadisce che Lucas non le ha mai fatto nulla di male.
«Giorni fa ci hanno urlato dietro per strada delle cose che non ripeto qui. Lucas non ha mai alzato un dito ma, poi, secondo voi io sto a casa a farmi mettere le mani addosso senza reagire? Questa cosa sta creando danni. Lucas lavora, alcuni iniziano a guardarlo con sospetto, non è giusto. Se avesse fatto realmente qualcosa di quello di cui mia madre lo accusa,  le direi di andare avanti, ma così non è giusto».
Barbara D’Urso a invita a fare un appello alla madre.
«Dimmi perché stai facendo questo a tua figlia», è la frase che la giovane rivolge, guardando in video, alla madre.
E quando la conduttrice le dice che si augura che tutto torni alla normalità tra lei e la madre, conclude:
«Pensa che è quello che mi dice anche Lucas».

Ultimo aggiornamento: 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA