Nadia Toffa, Maurizio Costanzo furioso: «L'avete accusata in modo vergognoso, imbecilli»

Nadia Toffa, Maurizio Costanzo furioso: «L'avete accusata in modo vergognoso. Imbecilli»
ARTICOLI CORRELATI
di Emiliana Costa

A pochi giorni dalla morte di Nadia Toffa, non si placano le polemiche sulle dure critiche ricevute dalla conduttrice delle Iene, negli ultimi tempi sui social. Diversi haters l'avevano accusata infatti di lucrare sulla sua malattia. Ed è proprio a loro che si è rivolto Maurizio Costanzo nella sua rubrica sul settimanale Chi, dove ha scritto un editoriale dal titolo: «L'odio degli imbecilli».

Ecco le parole di Costanzo: «Purtroppo il web ha consentito agli imbecilli di esprimere pubblicamente la loro opinione. Un vecchio detto recita: La mamma dei cretini è sempre incinta. E io aggiungo: E come nascono vanno sui social. Hanno creduto che sulla malattia bluffasse, che volesse lucrarci. Io che ho conosciuto Nadia molto bene, posso affermare che era una donna che aveva una voglia di vivere, di farcela, pazzesca. Le persone che hanno scritto quelle volgarità si devono solo vergognare».



Intanto, sui social continuano ad apparire tanti messaggi di affetto da parte dei fan per Nadia Toffa. «Non ti dimenticheremo mai».
Venerdì 23 Agosto 2019, 14:52 - Ultimo aggiornamento: 23-08-2019 16:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP