Nathalie Guetta e l'addio a Don Matteo: «Terence non si cancella, ma Raoul Bova è determinante»

Giovedì 5 Maggio 2022
Nathalie Guetta addio Don Matteo

Tra i personaggi più amati di Don Matteo c'è Nathalie Guetta che nella storica fiction di Rai1 veste i panni della perpetua Natalina Diotallevi, un po' burbera, ma in fondo dal cuore buono. Presente dalla prima stagione, ha stretto con Terence Hill un rapporto davvero speciale, per questo la notizia del suo abbandono della serie l'ha turbata profondamente.

 

Video

Nathalie Guetta parla dell'addio di Terence Hill a Don Matteo

«Inizialmente eravamo sconcertati perché eravamo e siamo molto attaccati a Terence» ha raccontato in un'intervista a Fanpage Nathalie Guetta, che insieme a Nino Frassica e Francesco Scali è uno dei volti più amati dai fan della serie, giunta alla 13esima puntata. «Ci ha presi un po' tutti alla sprovvista, ma la sua decisione andava rispettata, era un'esigenza sua. Allo stesso tempo avevamo l'intenzione e l'ansia di accogliere Raoul Bova nel miglior modo possibile. Tutto è accaduto con grande velocità ma è stato bello da vivere».

Se nella fiction Natalina si dimostra astiosa e sospettosa nei confronti di Don Massimo, interpretando forse i sentimenti di gran parte del pubblico che ha nutrito fino all'ultimo riserve sul personaggio di Raoul Bova, sul set l'attore non avrebbe potuto trovare accoglienza migliore. Il regista «insisteva molto sul fatto che Natalina dovesse essere molto restia e dura con lui. All'inizio io non volevo ma il finale ha dimostrato che lui aveva ragione» ha spiegato l'interprete francese, che al momento si divide tra la parrocchia di Spoleto e lo studio di 'Stasera Tutto è Possibile', il varietà televisivo in onda su Rai2 con Stefano De Martino, Francesco Paolantoni e Biagio Izzo.

«Raoul Bova è una persona di grande professionalità, che ha lavorato benissimo con noi. Siamo passati da un grandissimo gentiluomo a un altro grandissimo gentiluomo. Terence non si cancella, è ed è stato la serie, ma adesso c'è Raoul Bova che ha avuto la capacità di entrare con delicatezza in questo mondo» ha dichiarato Nathalie Guetta. Prima di concludere: «La sua presenza è determinante ed è una personale speciale»

© RIPRODUZIONE RISERVATA