Raul Bova, la rivelazione ad Amici 21: «Ho sempre dato l'1% ai provini, li ho falliti tutti»

Domenica 19 Settembre 2021 di Eva Carducci
Raul Bova, la rivelazione ad Amici 21: «Ho sempre dato l'1% ai provini, li ho falliti tutti»

Da nuotatore ad attore, perchè è davanti la cinepresa che ha raggiunto il vero successo Raoul Bova, ospite ad Amici 21. Oltre 40 film e 30 fiction TV come attore, per cui ha vinto due volte il globo d'oro. Non solo attore anche doppiatore, regista e produttore.

«Il futuro non esiste, dobbiamo crearlo noi vivendo il presente. Sono contento di fare un grande in bocca al lupo a questi giovani, che hanno bisogno di vivere il presente ogni giorno»

Entra Mirko, altro aspirante ballerino, a cui la Celentano conferisce una possibilità, di vita e di studio, almeno per il primo mese di scuola.

Ritorna sul palco Raul Bova: «Sono contento di questa scelta che è stata fatta con Mirko, una scelta di vita. Non sempre al momento opportuno si è pronti. Io per esempio nei provini ho sempre fallito, ho sempre dato l'1%  di quelle che erano le mie potenzialità, quindi sono contento che non sempre si giudichi solo la performance iniziale, ma si vada anche oltre, cercando di dare la possibilità d'imparare e di fare uscire quel talento che si può intravedere dentro. A me è successo così, ho avuto persone che hanno visto il talento e ne sono stato grato».

Ultimo aggiornamento: 20 Settembre, 20:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento