Silvia Salemi e il ricordo della sorella scomparsa da bambina: «Non parlavo più»

Mercoledì 26 Gennaio 2022
Silvia Salemi ospite del programma Oggi è un altro giorno di Serena Bortone su Raiuno

Silvia Salemi ospite del programma “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone su Raiuno. La cantante, che in passato ha riscosso un grande successo al Festival di Sanremo, ha ultimamente partecipato, nei panni di Lady Gaga, al talent show di Canale 5 “Star in the Star”.

Silvia Salemi ospite del programma “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone

Silvia Salemi ospite del programma “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone. La cantautrice ha partecipato 5 volte a Sanremo ed è stata recentemente protagonista del talent “Star in the Star”: “Dei vari Sanremo ricordo con emozione quando ho cantato “A casa di Luca”, in cui sono passata alla categoria big. Presentava Mike Buongiorno che aveva fatto una gaffe, annunciando la mia canzone col titolo “A casa di Lucia”... Tutto però è partito a quattordici anni sul palco del Karaoke di Fiorello, cantavo già al piano bar e ho voluto l’attenzione per me. Ho vinto la puntata, mi ha visto un produttore e mi ha portato a Castrocaro…Con Fiorello ci siamo sempre tenuti in contatto, ma ultimamente ci siamo riavvicinati perché le nostre figlie andavano a scuola insieme. Ultimamente abbiamo anche cantato in un concerto nell’istituto, assieme a Roberto Giacobbe. Fiorello è un padre molto presente, protettivo. Saluto con piacere lui e la compagna Susanna». 

Video

La sorella di Silvia, Laura, è morta di leucemia quando lei era ancora molto piccola: «È morta dopo un anno dalla mia nascita, a cinque anni e mezzo. In casa abbiamo vissuto un grande dramma e per me quel dolore è diventato silenzio, non parlavo più... Un giorno ho trovato una cassetta con una sua registrazione, ho finalmente sentito la sua voce perché fino ad allora per me era solo un nome. Nel nastro c'era una specie di testamento che mi aveva lasciato… Da lì ho ricominciato a parlare, è stata mia sorella il mezzo della mia riscoperta vocale».

Da tempo Silvia ha scelto un look particolare, con i capelli rasati: «Sono 25 anni che porto i capelli corti, venivo dal caschetto. Uscita dallo studio sono andata da un parrucchiere e con una macchinetta ho tagliato i capelli a zero, provocando il panico fra i miei discografici anche perché in realtà c’erano pronte diverse cartelline stampa con la mie foto col vecchio taglio.. E’ comunque uscito il mio volto, è stata una scelta di libertà e autonomia».

Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento