Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sky-Rai, accordo pluriennale: RaiPlay sarà disponibile tra le app sulla piattaforma Sky Q

Giovedì 11 Agosto 2022
Sky-Rai, accordo pluriennale: RaiPlay sarà disponibile tra le app sulla piattaforma Sky Q

Rai e Sky hanno formalizzato un accordo grazie al quale l'app RaiPlay sarà disponibile anche sulla piattaforma Sky Q. L'accordo pluriennale prevede che gli abbonati Sky con Sky Q - via satellite o via internet - potranno accedere a RaiPlay direttamente dalla sezione App o richiamarla attraverso il controllo vocale tramite il comando «Apri RaiPlay». Potranno anche accedere direttamente dalla home page di Sky Q ad una selezione dei contenuti disponibili su Raiplay. 

«Con l'accordo Sky arricchisce ulteriormente il numero di app accessibili attraverso Sky Q, la quale si conferma il punto di riferimento per chi vuole trovare, in un unico posto, tutti i contenuti Sky e quelli delle principali app in streaming - commenta Andrea Duilio, Amministratore Delegato di Sky Italia -. Sono molto soddisfatto di questo rapporto di collaborazione con un partner di eccellenza come Rai. Il ricchissimo catalogo di contenuti on demand e in streaming di Rai sarà così facilmente accessibile ai nostri abbonati Sky Q, e questo rafforza inoltre la nostra strategia di aggregazione dei migliori contenuti».

Partite in tv, dove vederle? Dazn o Sky, il costo (e le offerte) per la Serie A, la Champions e l'Europa League. I consigli e la guida per gli abbonamenti

«Attraverso l'accordo con Sky Italia l'azienda di servizio pubblico potrà far vedere a un numero ancora più ampio di utenti le sue trasmissioni e renderà più ricca l'offerta multimediale della televisione italiana - sottolinea Carlo Fuortes, Amministratore Delegato Rai -. Questo accordo ribadisce il pieno impegno della Rai ad attuare il Contratto di Servizio, garantendo l'universalità del servizio pubblico attraverso l'accessibilità della propria offerta sulle diverse piattaforme distributive televisive, in linea con l'evoluzione del mercato e con l'innovazione tecnologica».

Dazn-Sky, accordo per la Serie A 

L'accordo Rai-Sky arriva a pochi giorni da un altro importante accordo chiuso tra Sky e Dazn per le partite del campionato di Serie A. Tutti i tifosi appassionati di calcio potranno vedere i match anche accedendo all'app di Dazn su Sky Q e soprattutto potranno potranno scegliere la piattaforma più adatta: satellite, internet e digitale terrestre. Sul canale 214 di Sky è già disponibile il canale Zona Dazn acquistabile a 5 euro in più. Così chi vorrà seguire le partite - il via del campionato è sabato 13 agosto - potrà farlo senza bisogno di internet. Resta sottinteso l'abbonamento a entrambe le piattaforme, Sky e Dazn. 

Ultimo aggiornamento: 14:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA