Sonia Bruganelli attacca Pamela Prati: «Per ricordarci di lei torniamo alle lire»

Sonia Bruganelli attacca Pamela Prati: «Per ricordarci di lei torniamo alle lire»
Martedì 18 Ottobre 2022, 08:17 - Ultimo agg. 13:02
3 Minuti di Lettura

Dopo essere stata scagionata dalle accuse di aver "usato" i bambini del caso Mark Caltagirone, Pamela Prati riceve nuove accuse sia dentro che fuori la casa del Grande Fratello Vip. Durante la diretta della nona puntata Sonia Bruganelli le lancia una frecciatina che riceve l'applauso dell'ex agente della showgirl.

Paolo Bonolis e la malattia della figlia Silvia: «Mi fa male quello che è successo, non ho armi per affrontarlo»

La frecciatina della Bruganelli

 

La Bruganelli pur ammorbidendo la sua posizione nei confronti della Prati continua a non crederle: «Sto in difficoltà. Io non credo che lei abbia volontariamente usato i bambini, non era lei la regista. Però, non posso pensare che in sei mesi non abbia avuto il momento in cui si è resa conto che c'era qualcosa che non tornava. Pamela sapeva che il tizio era un figurante, ha fatto le foto col cappellino. Il problema non è se lei è complice o vittima, a oggi ha un atteggiamento di difesa o aggressione verso chi le fa notare che ci sono delle incongruenze. No si può dire che questa storia non le abbia giovato, se lei sta qui è anche per quello che è successo. Prima di questo caso, quando si parlava di Pamela, c'erano le lire».

Il racconto di Pamela viene preso di mira sui social anche da una delle sue ex agenti, Pamela Perricciolo, Alias Donna Pamela che sulle storie Instagram scrive prima «Sta santificazione mi sta stancando», poi pubblica una foto della Bruganelli applaudendo alle sue dichiarazioni contro la Prati

© RIPRODUZIONE RISERVATA