Squid Game, guadagno da record per Netflix. Una cifra impensabile

Martedì 26 Ottobre 2021 di Paolo Travisi
Squid Game, guadagno da record per Netflix. Una cifra impensabile

Il successo di Squid Game cresce settimana dopo settimana. Nell'ultima rivelazione Netflix, la serie sudcoreana ha totalizzato 142 milioni di visualizzazioni. Un numero enorme che copre i due terzi degli abbonati alla piattaforma di streaming. Squid Game ha letteralmente sbaragliato il successo della scorsa stagione, Bridgerton che conquistò 82 milioni di views, un numero molto grande, che però rappresenta poco più della metà di Squid Game. 

 

Netflix cambia metodo per calcolare successo di una serie. Da rivedere tutte le classifiche

E questi dati, per il fenomeno creato da Netflix, sono ancora più potenti rispetto ai ricavi promessi dalla serie. Il prodotto creato e diretto da Hwang Dong-hyuk, infatti, è costato 21,4 milioni di dollari, una cifra molto alta, se si pensa che in Squid Game non ci sono star di Hollywood o comunque di fama mondiale, ma attori sudcoreani, conosciuti solo in patria. Dunque gli elevati costi di produzione sono legati alla realizzazione della scenografia, dei costumi e del grande impiego di comparse oltre che al numeroso cast. Ma si tratta comunque di una cifra molto alta per lo standard del paese asiatico. 

I Soprano, in arrivo il prequel? A Hollywood si ragiona sul personaggio di Tony

 

Eppure quei costi, diventano minimi, se paragonati agli introiti che secondo l'analisi di Bloomberg, potrebbe entrare nelle casse degli azionisti di Netflix; una cifra che potrebbe toccare i 900 milioni di dollari. Secondo Bloomberg, Netflix stima che l'89% delle persone che hanno iniziato la serie abbia guardato almeno 75 minuti, quindi più di un episodio, e il 66% degli spettatori, o 87 milioni di persone, abbia finito la serie nei primi 23 giorni.

Ultimo aggiornamento: 20:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA