Striscia la Notizia, cambiano (ancora) i conduttori: out Luca Argentero, con Siani torna Vanessa Incontrada

Striscia la Notizia, cambiano i conduttori: fuori Luca Argentero, al suo posto Vanessa Incontrada
Striscia la Notizia, cambiano i conduttori: ​fuori Luca Argentero, al suo posto Vanessa Incontrada
Domenica 2 Ottobre 2022, 18:48 - Ultimo agg. 4 Ottobre, 11:19
3 Minuti di Lettura

Cambio conduttori per Striscia la Notizia. Il Tg satirico, ideato da Antonio Ricci, proseguirà regolarmente la propria messa in onda su Canale 5 per tutta la durata della nuova stagione televisiva Mediaset ma sono all'orizzonte alcuni cambiamenti. Dietro allo storico bancone, infatti, si riforma la coppia che tanto ha stupito lo scorso anno: Alessandro Siani insieme a Vanessa Incontrada

Leggi anche > ‘Striscia la notizia’ riparte con Alessandro Siani e Luca Argentero: «Ci sarà tanto da raccontare»

Luca Argentero ai saluti

 

Termina, dopo solo una settimana, l'avventura di Luca Argentero in conduzione del Tg satirico. Dopo il successo ottenuto dall'inedita coppia Siani-Argentero, infatti, da lunedì 3 ottobre in conduzione troveremo di nuovo Vanessa Incontrada. I due, che condurranno insieme per il secondo anno consecutivo, rimarranno alla guida dsi Striscia la Notizia fino al 22 ottobre.

«La scommessa»

«L'anno scorso Antonio Ricci ha scommesso su Vanessa e su di me - commenta Alessandro Siani - e ritornare insieme quest'anno è per noi un piccolo premio, ma anche una grande responsabilità: quella di intrattenere il pubblico con il sorriso e contemporaneamente raccontare il Paese. E con Vanessa tutto diventa semplicemente goliardico, gioia pura. Una festa per noi tutti, in cui come sempre sono invitati tutti gli spettatori». A fare eco alle parole del comico partenopeo ci ha pensato Vanessa Incontrada: «Sono molto contenta di tornare dietro il bancone di Striscia - aggiunge Vanessa Incontrada - e che, per il secondo anno consecutivo, Antonio Ricci abbia deciso di affidare a me e Alessandro il compito di intrattenere il pubblico. Come si dice 'squadra che vince non si cambia' e noi non vediamo l’ora di entrare nelle case degli italiani per regalare momenti di leggerezza, qualche spunto di riflessione e tanto divertimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA