Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Tale e quale show», Carlo Conti conduce da casa e saluta il suo compagno di stanza in ospedale

Venerdì 13 Novembre 2020
Carlo Conti (Instagram)

Carlo Conti torna alla conduzione di  “Tale e Quale Show” da casa e approfitta per salutare il suo amico Nello, paziente che ha condiviso la camera dell'ospedale fiorentino di Careggi con lui mentre era ricoverato per Coronavirus.

Carlo Conti è tornato, da casa, al timone di “Tale e quale show” dopo aver contratto il Covid ed essere stato ricoverato in ospedale: “Non scendo le scale e non esco dall’ascensore però ci sono. Sono tornato – ha fatto sapere il conduttore in apertura - È stato un periodo un po’ difficile, grazie per l’affetto”.

Carlo Conti ha ringraziato il personale sanitario e avvisato il pubblico della pericolosità del virus: “Il mio pensiero va a coloro che sono negli ospedali e che stanno combattendo questo virus, ai malati ma soprattutto ai medici, agli infermieri, agli operatori sanitari e a tutti i volontari. Vi dico che il coronavirus non è una stupidaggine, non è come si dice in toscano una “bischerata”, ma un virus subdolo che arriva quando meno te lo aspetti e si insinua dentro di te”.

Infine un saluto a Nello, che con lui ha diviso la camera d’ospedale, e che oggi è potuto finalmente tornare a casa: “Voglio mandare un saluto speciale in particolare al mio amico Nello, che ha condiviso con me la camera dell’ospedale per una settimana e finalmente anche lui oggi è a casa”.

Ultimo aggiornamento: 22:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA