The Crown 4, Lady Diana non lo fece davvero: gli errori della serie Netflix

Martedì 1 Dicembre 2020 di Silvia Natella
The Crown 4, Lady Diana non lo fece davvero: l'ex maggiordomo reale racconta le inesattezze della serie Netflix

La quarta stagione di The Crown, la serie targata Netflix, non ha deluso le aspettative di chi non vedeva l'ora di vedere sul piccolo schermo le vicende di Lady Diana. Una splendida Emma Corrin veste i panni della principessa scomparsa nel 1997 e riesce a interpretarla emulando voce, sguardi e postura. Accanto alle critiche entusiaste c'è anche chi parla di inesattezze come Paul Burrell, che ha vissuto i fatti narrati dalla serie perché era maggiordomo della principessa. 

 

 Burrell racconta al tabloid Sun che contrariamente a quanto riporta la serie, l'allora 19enne Diana Spencer non scelse il suo anello di fidanzamento, il famoso gioiello di zaffiro e diamanti che poi è andato al dito di Kate Middleton. Il 62enne spiega che furono la regina Elisabetta e suo figlio a prenderlo tra una grande varietà di pietre portate dal gioielliere a Buckingham Palace. Accanto a questa imprecisione, tuttavia, ci sarebbero anche molti episodi raccontati nel modo giusto. 

 

È vero infatti che Lady Diana e la regina madre non si guardavano negli occhi. Per la maggior parte del tempo si ignoravano perché la nonna di Carlo si riferiva a lei come a una «ragazza stupida». Inoltre, corrisponde a verità anche l'aneddoto su Michael Fagan, l'uomo che è riuscito a entrare nella camera da letto della sovrana. Elisabetta in quel momento era sola perché il principe Filippo non era con lei quella notte. La stanza, però, non sarebbe stata riprodotta fedelmente. Accurata anche la parte sulla bulimia della principessa. È confermato che Diana si sia ammalata poco prima di sposarsi. 

 

Per quanto riguarda il rapporto della regina con il primo ministro Margaret Thatcher, Paul ha spiegato che era molto più cordiale di quello ritratto in The Crown. Al primo incontro la regina è corsa a cambiarsi per non essere vestita di blu come lei. 

Ultimo aggiornamento: 19:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA