The New Pope, anticipazioni: Guest star Sharone Stone in visita privata da John Malkovich

Giovedì 23 Gennaio 2020 di Ida Di Grazia
The New Pope, anticipazioni: Guest Star Sharone Stone in visita privata da ​John Malkovich. Arrivano domani sera, venerdì 24 gennaio dalle 21.15 su Sky Atlantic e NOW TV i nuovi episodi, quinto e sesto, di The New Pope, la serie creata e diretta dal regista Premio Oscar Paolo Sorrentino.  Dopo la sorprendente visita di Marilyn Manson, guest star in Vaticano questa settimana sarà Sharon Stone, che verrà ricevuta in visita privata dal nuovo Papa interpretato da John Malkovich.

LEGGI ANCHE Masterchef Italia, anticipazioni sesta puntata: matrimonio in stile bollywood, agrumi protagonisti

 

Papa Giovanni Paolo III continua infatti ad essere attratto dallo star system, e il colloquio con l’attrice Sharone Stone darà a Sir John Brannox spunti di riflessione rivoluzionari, che l’aristocratico inglese approfondirà con Sofia Dubois. Infatti, mentre Voiello si rifugia negli Appennini con Girolamo, il rapporto tra Sofia e il Papa si fa sempre più profondo, e Giovanni Paolo III discute con lei un modo per sviare l’attenzione dai perenni scandali sessuali che coinvolgono la Chiesa. Nel frattempo, in Vaticano vengono discusse le potenziali implicazioni del discorso pronunciato dal Papa a Lourdes. La quinta puntata si conclude con un cambiamento inaspettato delle condizioni di salute di Pio XIII.

 

Nel sesto episodio di The New Pope, Sofia viene sconvolta dalla soffiata di un prete dall’aspetto inquietante che, dopo averla avvicinata, la indirizza verso una misteriosa villa fuori città, dove la Dubois verrà a conoscenza di sconcertanti rivelazioni sul marito, il Cardinale Spalletta e il Ministro dell’Economia. Sofia si confida con Voiello, che a sua volta si appella a Giovanni Paolo III. Brannox, però, sorprenderà tutti, prendendo un durissimo provvedimento. Intanto a Venezia, i sospiri di Papa Belardo, che si fanno sempre più fitti, vengono trasmessi via radio, aumentando l’entusiasmo dei fanatici che lo idolatrano, e persino l’intervento del Vaticano per interrompere le trasmissioni si rivelerà vano. Nel frattempo, Giovanni Paolo III deve affrontare un’intervista cruciale, ma qualcosa non va per il verso giusto. Ultimo aggiornamento: 14:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA