​Travaglio: «Berlusconi delinquente era e delinquente rimane». Sallusti: «Allora lui è un diffamatore»

Duro botta e risposta su Silvio Berlusconi fra il direttore del Fatto Quotidiano MarcoTravaglio e del Giornale Alessandro Sallusti da Giovanni Floris a diMartedì su La7.

«Con la riabilitazione non è che i giudici hanno cancellato la sentenza, hanno semplicemente detto che ha scontato la pena, ma delinquente era e delinquente rimane, come è noto è un fatto tecnico», ha detto Travaglio parlando dell'ex premier.





Sallusti ha replicato dicendo: «Allora io posso dire che per fatto tecnico Travaglio è un diffamatore e diffamatore rimane perché è stato condannato in via definitiva sia in Italia che in Europa per diffamazione. Quindi abbiamo ascoltato il monologo di un diffamatore dal punto di vista tecnico».

 
Mercoledì 16 Maggio 2018, 13:08 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 17:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-05-16 15:03:03
Bravo Sallusti.

QUICKMAP