Uomini e donne, Barbara De Santi: «Col lockdown tutti uguali. Ora mi sento più sola»

Venerdì 3 Luglio 2020
Barara De Santi (Instagram)

Barbara De Santi, causa misure di sicurezze per l’epidemia di Covid 19, non è potuta essere presente negli studi di “Uomini e donne” di Maria De Filippi. Nonostante il lockdown sia finito però Barbara, protagonista del Trono Over, si sente più sola di prima. 

Nei mesi di blocco infatti, come ha raccontato in un’intervista a “Uomini e donne” - si è data molto da fare («Mi sono dedicata allo sport, che per un po' di tempo avevo abbandonato. Ho scoperto che fare sport a casa è bellissimo e credo che continuerò ad allenarmi seguendo lezioni online perché mi sono trovata davvero bene. Poi ho cucinato, cosa che odio e che non so fare, ma comunque mi sono cimentata in diverse ricette particolari come la pizza light vegetariana. Piatti semplici ma sfiziosi»), e ora paga il prezzo della solitudine: «Mi sento più sola ora e non ho mai avuto momenti di down. La quarantena è stato un periodo difficile per tutti ma proprio questo ci ha reso uguali. Eravamo tutti interconnessi e invece ora hanno tutti da fare: non c’è più tempo per una cena, una telefonata».

Nonostante tutto, “Uomini e donne” comunque le è mancato: «Sì, mi è mancato incontrare le persone a cui mi sono affezionata nello studio come Valentina, Roberta, Anna. È con loro soprattutto che chiacchiero prima dell'inizio della trasmissione, sono loro le persone con cui mi confronto e scherzo di più. Mi è mancata anche L’adrenalina che c'è nell'aria e che sento rima che il programma inizi. A settembre mi piacerebbe tanto tornare perché sono davvero curiosa del nuovo format che mischia Over e Classico e chissà se magari non incontri un ragazzo giovane interessato a me».

Ultimo aggiornamento: 18:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA