Uomini e Donne, Martina Grado confessa: «Soffro di ansia da sempre, prendetevi cura della vostra mente»

L'ex corteggiatrice di Uomini e donne ha rivelato ai suoi follower di Instagram che non è un periodo semplice da gestire soprattutto emotivamente

Martina Grado (ex Ued), confessa: «Soffro di ansia da sempre, prendetevi cura della vostra mente»
Martina Grado (ex Ued), confessa: «Soffro di ansia da sempre, prendetevi cura della vostra mente»
di Cristina Siciliano
Martedì 27 Febbraio 2024, 17:00
2 Minuti di Lettura

Che stress. Che ansia. Che depressione. Molte persone usano queste esclamazioni, in alcuni casi come un semplice intercalare, in altri come reale espressione di malessere emotivo. E Martina Grado, ex corteggiatrice di Uomini e donne ed attuale fidanzata di Giacomo Czerny, lo sa bene. Non sono giorni semplici per l'ex corteggiatrice tant'è che ha raccontato ai suoi follower che le capita spesso di sentirsi «abbattuta a letto perché soffre d'ansia». Una condizione emotiva che non è semplice da gestire ma non impossibile. 

«Colpita e affondata.

Soffro d’ansia da sempre, e con gli anni, con specialisti, ho imparato a conviverci - ha sottolineato Martina Grado su Instagram - Poi succede che quando meno te lo aspetti, magari in un periodo no, appena emerge una tua fragilità quella stronza ci si attacca, la divora e lotti anche giorni per evitare che arrivi a divorare te. Dopo giorni cosi cosi oggi non ci sono riuscita, mi ha presa, travolta ed abbattuta a letto tutto il giorno, non mi sono mai alzata, mi giravo a destra, piangevo, mi giravo a sinistra, piangevo, parlavo con qualcuno, ridevo, poi piangevo. Ma sapete una cosa?». 

Video

L'ex corteggiatrice di Uomini e donne ha aggiunto: «Qualcuno dirà che le ho permesso di vincere su di me, io invece dico che ho avuto il coraggio di lasciarmi travolgere, di accoglierla, di farla defluire e che domani sarà un altro giorno, un giorno bellissimo. Pubblico questo, perché oltre all’ansia mi travolge sempre un forte senso di solitudine, e siccome soli non siamo, volevo ricordarvelo. Prendetevi cura anche della vostra mente, io lo faccio, ed ora ho già il sorriso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA