Tina Cipollari contro Gemma Galgani a Uomini e Donne: «Mente a tutti i costi, finta. Se la incontro non la saluto»

Lunedì 9 Marzo 2020
Tina Cipollari (Instagram)

«Assolutamente no. Ci conosciamo abbastanza e non potremmo mai andare d'accordo anche in un altro contesto», Tina Cipollari, storica opinionista di Uomini e donne, torna a parlare della sua acerrima nemica al trono over del programma condotto da Maria De Filippi, Gemma Galgani.



Con lei Tina non potrebbe avere un rapporto neanche al di fuori del programma: «lo sono una donna spontanea, sincera, autentica - ha spiegato al Magazine di Uomini e donne - lei non ha una sua vera personalità. È una che mente a tutti i costi, che fa prevalere la sua ragione e racconta un sacco di bugie, e poi neanche si ricorda cosa dice la settimana precedente, facendo delle gaffe. È brava poi a nascondere e rimpastare tutto. È una grande oratrice, ma ci casca solo chi non la conosce. Amiche mai, siamo due persone differenti. Non vorrei mai un'amica finta come Gemma».



Neanche un incontro sarebbe propiziatore: «Non esiste che li dentro la massacro e poi, anche se la incontrassi per caso, al ristorante o in stazione, vado a salutarla. Non è un atteggiamento che mi appartiene, tutto questo non sarà ami possibile».



Il motivo per cui da anni cerca un uomo e non lo trova è preso detto per la Cipollari: «Non essendo avvenente, non può pretendere di avere accanto un uomo più giovane di lei. Lei vorrebbe un quarantacinquenne o cinquantenne aitante. Ma è difficile che questo possa accadere. Fosse un'ereditiera ... ma Gemma fa un lavoro normalissimo! Non è che uno si mette vicino a lei e svolta la sua vita. Per me è difficilissimo che trovi un uomo là dentro».

Ultimo aggiornamento: 21:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche