Uomini e Donne, Valentina Autiero: «Con Germano Avolio ho fatto passi che non avevo mai fatto con altri»

Venerdì 11 Dicembre 2020
Valentina Autiero (Instagram)

Valentina Autiero, dama del trono over di “Uomini e donne”, parla del suo rapporto col cavaliere Germano Avolio. Valentina Autiero e Germano Avolio si erano conosciuti durante il dating show di Maria De Filippi ed erano usciti con l’intento di conoscersi meglio fuori dalla trasmissione.

 

Valentina Autiero e Germano Avolio però non hanno poi approfondito la conoscenza: “Io nella vita sono sempre pronta a rimettermi in gioco – ha spiegato Valentina in un’intervista al “Magazine di uomini e donne” -  che sia nel programma o meno. Tutto sommato la storia con Germano è stata una frequentazione di un mese e mezzo in cui ci siamo visti una decina di volte; a quasi 41 anni, la fine di una relazione così si metabolizza in una certa maniera.

 

 

Poi il mio starci male e le mie lacrime sono dovute alla sensibilità che mi contraddistingue, alle emozioni del momento. Con Germano ho fatto passi che non avevo mai fatto con altri della trasmissione, come farlo venire da me e instaura una certa intimità”.

 

Dopo il confronto in tv nessun contatto: “No, Germano è e rimane una persona che ha fatto parte della mia e in quanto tale lo rispetto. Ho letto che dopo il nostro confronto, specialmente sui social, è stato molto attaccato e questo mi dispiace. È andata come doveva andare: siamo due persone con caratteri diversi, inoltre lui era meno preso e io lo ero di più: così la storia è finita. Sono cose che capitano. In questi casi non esistono vittime e non esistono carnefici. Non so neanche dirle se sarebbe andata in questo modo o meno se alcune persone del parterre non avessero un po’ forzato la nostra uscita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento