Uomini e donne, Emanuele Isi, cavaliere di Gemma Galgani: «La seguivo da tre anni, non mi aspettavo che chiudesse con me»

Venerdì 14 Febbraio 2020
Gemma Galgani (Instagram)

“Gemma come donna mi è piaciuta molto anche dal vivo. La cosa che mi ha sorpreso è che, benché fosse ovviamente liberissima di farlo, all'improvviso abbia deciso di terminare la nostra conoscenza”, non ha avuto seguito la conoscenza sul trono over di Uomini e donne fra la dama in cerca d’amore (da anni) Gemma Galgani e il suo cavaliere, Emanuele Isi.

Emanuela era venuto appositamente per lei e la decisone della Galgani l’ha quantomeno stupito: “Ci eravamo visti la sera prima di questa sua scelta – ha spiegato al “Magazine di Uomini e donne” - e nulla mi aveva fatto pensare che volesse porre fine alla frequentazione. Siamo stati insieme un paio d'ore nella hall dell'albergo dopo la cena e siamo stati bene”.

Lui la seguiva da tempo in tv (“Consideravo, e considero ancora, Gemma una donna sensibile, affabile, disponibile come persona e molto elegante. Inoltre la trovo bella: pensi che io non sapevo che avesse la mia età, non lo immaginavo. Era da tre anni che seguivo Gemma a Uomini e Donne e mi è sempre dispiaciuto il fatto che venisse spesso attaccata, cosa che secondo me ha messo in luce la sua sensibilità”) e vederla dal vivo, nonostante l’esito, non l’ha deluso: “Dal vivo Gemma ha dato la conferma di essere una donna fisicamente gradevole e con cui è piacevole passare del tempo.

Inoltre io negli anni ho avuto donne molto più giovani e, benché pensassi che Gemma fosse almeno di dieci anni più piccola di me ho voluta provare a frequentarla perché credo sia arrivata l’ora di avere al fianco una persona più affine a me”.

Ultimo aggiornamento: 19:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA