Nicolò Brigante e Marta Pasqualato, messaggi segreti: polemica in studio

Sempre più polemiche attorno al trono di Nicolò Brigante. Una delle corteggiatrici, Marta Pasqualato, dopo essere stata eliminata ha cercato di contattarlo. La segnalazione per inosservanza del regolamento è arrivata dallo stesso tronista, ma lo studio di Uomini e Donne non ha gradito il chiarimento  tra i due in camerino.

Nicolò ha spiegato di aver voluto chiudere definitivamente, ma Marta gli ha chiesto un'altra possibilità. Maria De Filippi invece ha rivelato che il giovane aveva espresso il desiderio di rivederla tra le corteggiatrici. A questa notizia Virginia Stablum, rivale di Marta, ha abbandonato lo studio. La sorella di Marta, infine, ha scritto alla sorella di Nicolò sui social dicendole di credere alle parole di Marta, che è veramente interessata al ragazzo. 
   
Marta però non ha raccontato tutti questi dettagli e ha tenuto tutto nascosto. Inoltre, sembra non voglia presentarsi in studio per paura di Tina Cipollari. Esplicito il messaggio sul suo profilo Instagram: «Sono scappata? Si sono scappata, me ne sono fuggita in montagna lontana dai pensieri, lontana dalle voci, lontana dai giudizi. Stanno succedendo cose che sono più grandi di me, dentro la mia testa e fuori. Ho paura, e quando ho paura io ho un grande difetto: metto in pausa e scappo». 
 
Martedì 27 Febbraio 2018, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 11 Luglio, 19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP