Vita in Diretta, Claudia Mori si infuria: «Minigonne a scuola? Vergognoso che se ne parli»

Giovedì 24 Settembre 2020
La Vita in Diretta, Claudia Mori si infuria: «Minigonne a scuola? Vergognoso che se ne parli»

Una giornata di sorprese alla Vita in Diretta dove la protagonista è stata la moglie di Adriano Celentano, Claudia Mori. Alberto Matano ha condotto un dibattito sulla protesta delle studentesse per la minigonna in classe. Il caso è emerso al liceo Socrate di Roma: all'indomani della richiesta da parte della vicepreside di non indossare in classe abiti troppo succinti. Un tema sul quale si è espressa anche l'associazione presidi attraverso il presidente Antonello Giannelli: «È ovvio che le studentesse e gli studenti debbano frequentare le lezioni con un abbigliamento decoroso, in segno di rispetto verso l'Istituzione che la scuola rappresenta e verso sé stessi. Non è però condivisibile che la motivazione posta alla base di tale doverosa condotta faccia riferimento a un ipotetico e deprecabile voyeurismo dei docenti (uomini). Docenti che, peraltro, svolgono un importante ruolo educativo».

Barbara D'Urso, l'ospite scoppia in lacrime e la conduttrice si arrabbia: «Mai più nella mia trasmissione»
 

Minigonna, la telefonata di Claudia Mori

In studio, Matano ne parla con i suoi opionisti tra cui Alda D'Eusanio e Roberto Poletti. Mentre la D'Eusanio sarebbe favorevole all'uso dell'indumento a scuola, Poletti si sarebbe detto contrario. «Bisogna rispettare il luogo - avrebbe affermato il giornalista - vedo giovani che vanno in giro mezze nude». A quel punto, è arrivata la telefonata in diretta di Claudia Mori. «È una vergogna - ha detto la moglie di Adriano Celentano - che si parli ancora della minigonna in questi termini. La donna si deve vestire come vuole, perché sa come vestirsi a seconda della situazione. Se io a scuola me la voglio mettere, la metto. Se al professore cade l'occhio, è lui il malato».

M5s, Battelli: «Non è all'ordine del giorno nessuna scissione del Movimento»

E conclude: «È pericoloso dire che l'occhio cade lì. La donna esattamente come l'uomo si deve vestire come ritiene opportuno. La verità è che non è mai passata l'idea della donna come oggetto sessuale e non come essere umano. Io domani - chiude ironica - mi metto la minigonna, voglio vedere se cade l'occhio».
 

Gf Vip, Elisabetta Gregoraci: "Briatore? Vita sacrificata per stare con lui"

Elisabetta Gregoraci si sfoga. All'interno della casa del Grande Fratello Vip , la showgirl si è raccontata a Matilde Brandi e Stefania Orlando, soffermandosi in particolare sul suo legame con Flavio Briatore : "Avevo 24 anni quando mi sono messa con lui, ero una bambina.


Ultimo aggiornamento: 25 Settembre, 10:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA