Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

X Factor 2022, Fedez si "scontra" con la nonna di un concorrente. Una proposta di matrimonio commuove i giudici

Venerdì 23 Settembre 2022 di Ida Di Grazia
X Factor 2022, Fedez si "scontra" con la nonna di un concorrente. Una proposta di matrimonio commuove i giudici

Ben due colpi di scena nella seconda puntata di Audition di X Factor 2022 in onda giovedì sera su su Sky e in streaming su NOW e sempre disponibile on demand. La nonna di un concorrente protesta contro i giudizi di Fedez, mentre tra il pubblico un ragazzo aiutato dal duetto tra Fedez e Francesca Michielin sulle note di “Magnifico”  fa una dolce proposta di matrimonio alla fidanzata che commuove tutti.

Grande Fratello Vip, Attilio Romita furioso con Alfonso Signorini: «Se mi chiamano col ca**o che vado in confessionale»

X Factor 2022, Fedez si "scontra" con la nonna di un concorrete. Una proposta di matrimonio commuove i giudici (Credits uff stampa Sky, © Virginia Bettoja)

.

Il lavoro di Fedez, Ambra Angiolini, Dargen D’Amico e Rkomi è intenso, sono tanti i ragazzi che si mettono alla prova sul palco di X Factor 2022 sperando di realizzare il proprio sogni. E a proposito di sogni, tanti anche i colpi di scena di serata: dal duetto tra Fedez e Francesca sulle note di “Magnifico” per rendere davvero unica e indimenticabile una sorprendente proposta di matrimonio che un ragazzo del pubblico ha fatto alla sua fidanzata, anche lei tra il pubblico, - è entrato in scena l’amore.

A fine serata Fedez ha chiamato dagli spalti il giovane Simone, quindi ha cercato la conduttrice Francesca Michielin. In sottofondo sono risuonate delle note inconfondibili: è l’intro di “Magnifico”, il singolo che i due hanno portato al successo nel 2014. Era una dedica speciale e unica di Simone alla sua fidanzata: una volta arrivati sul palco, come da tradizione il giovane si è inginocchiato e ha tirato fuori dalla tasca l’anello per la proposta più romantica e indimenticabile. E la ragazza, come se fosse un vero giudice di X Factor, ha dovuto dare il suo giudizio, che non poteva che essere il “sì” più bello di sempre.

 

Momenti di "tensione" tra una nonna e Fedez.  La signora seduta in prima fila chiedeva giustizia per suo nipote Omar Ahmed (in arte Omy), 21enne benzinaio modenese, destinatario di alcuni giudizi critici post esibizione soprattutto da parte di Fedez e Rkomi (prima di essere promosso con il solo no di quest’ultimo).

L’episodio, ieri su Sky Uno/+1 e on demand, ha registrato 691mila spettatori medi con una share del 3,2%. Sui social, grazie alle 130mila interazioni totali in rilevazione linear e 142mila interazioni totali, l’hashtag ufficiale #XF2022 è entrato nei Trending Topic di Twitter al primo posto nel corso della messa in onda, rimanendo poi sul podio per tutta la notte fino a questa mattina; nella chart dei TT sono entrati anche Dargen, Fedez, Rkomi e Ambra (fonti: Talkwalker, Trends24.in).

X FACTOR 2022, chi è passato 

Tra gli altri promossi, la cantautrice 26enne Francesca Rigoni in arte Inverno, di Arzignano (Vicenza) e ora a Londra, con “Hung Up” di Madonna trasformata da suoni più elettronici; il 27enne romano Giacomo Paris (Calibri) con l’inedito “Paracadute”; Valeria Agata Romeo, 17enne catanese, con il suo brano, da lei stessa definito arabo-normanno, “Drift”; il 33enne Colin MacDonald, insegnante di inglese di Philadelphia ora trasferitosi a Bologna, che ha portato “Heart-Shaped Box” dei Nirvana; Clemente Guidi, 23 anni da Cesena, che ha scelto la leggendaria “Friday I’m in Love” dei The Cure. E ancora Filippo Ricchiardi, in arte Fil Ricchiardi, 21enne nato a Torino e ora ad Halifax, in Canada, che si è fatto conoscere con il suo inedito “1E3Miles”; la 27enne napoletana Gaia Eleonora Cipollaro, in arte Dadà, che ha portato il suo brano “Cavala”, frutto di tante contaminazioni; Giorgia Turcato (Didì), 20 anni di Lendinara, piccolo comune italiano della provincia di Rovigo, che ha portato sul palco le sue emozioni, con la sua chitarra in spalla, sulle note di “Nothing Breaks Like A Heart” di Miley Cyrus; Cecilia Quaranta (Talea) con la sua intensa e appassionata versione chitarra e voce di “Amandoti”, classicone dei CCCP; il gruppo dei Tropea, quattro ragazzi a dispetto del nome originari di diverse parti d’Italia ma conosciutisi a Milano, che ha suonato il brano originale “Technicolor”; e Tania Bornacin, in arte Bornajeans, 32 anni da Palmanova (Udine), che ha trasformato il pezzo cult di Anna Tatangelo “Ragazza di periferia” in una hit anni Ottanta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento