Internazionali, Alcaraz rinuncia:
«Voglio Parigi al 100 per cento»

Domenica 8 Maggio 2022
Internazionali, Alcaraz: «Rinuncio a Roma, a Parigi al 100 per cento»

«Credo che a Roma non andrò, dovrò esser concentrato al 100% su Parigi. Preferisco rinunciare e recuperare per arrivare al meglio al Roland Garros». Lo ha detto Carlos Alcaraz, fresco vincitore del Master 1000 di Madrid, a "Tve".

 

Nadal a Che tempo che fa: «Che felicità tornare a Roma. Escludere i tennisti russi? Capisco la decisione di Wimbledon»

 

Alcaraz: «Rinuncio a Roma»

L'annuncio arriva dopo il successo in finale su Zverev. Gli Internazionali di Roma perdono quindi il tennista spagnolo che era nella stessa parte del tabellone di Sinner.

 

Gli Internazionali Bnl d'Italia quindi non vedranno in gara il nuovo fenomeno del tennis mondiale. Il 19enne spagnolo al termine della finale vinta a Madrid contro il tedesco, ha annunciato il suo forfait al Foro Italico: «Con la voglia che ho di vincere e lottare per un Grande Slam, la cosa migliore per me è fermarmi per recuperare l'infortunio alla caviglia ed essere al meglio a Parigi».

Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 13:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA