Aldo Cuomo è il nuovo presidente
della Federscherma Campania

Domenica 21 Febbraio 2021 di Diego Scarpitti
Aldo Cuomo

All’unanimità dei presenti, con 25 voti, Aldo Cuomo è stato eletto presidente della Federscherma Campania. Il comitato regionale per il quadriennio 2021-2024 sarà composto dai consiglieri Vincenzo Agata, Jacopo Ranieri, Antonio Di Sapio, Francesca BoscarelliMartina Longo. «Emozionato per il risultato forse scontato alla vigilia ma è andato al di là delle aspettative», spiega la nuova guida della Fis campana, che ha ricevuto le immediate congratulazioni di Giorgio Scarso, presidente nazionale uscente, e di Paolo Azzi, intenzionato a succedergli.

«Ringrazio quanti mi hanno voluto accordare la loro fiducia. Auspico una ritrovata armonia tra Federazione e Accademia nazionale di scherma in vista dei progetti sulla formazione dei tecnici», afferma soddisfatto Cuomo al termine della votazione svoltasi al Circolo Posillipo. «Desidero provare ad incrementare l'attività agonistica in regione in collaborazione con la Fis nazionale. Gli ultimi test-event federali hanno dimostrato che è possibile», osserva convinto Cuomo. 

 

I prossimi quattro anni all’insegna della sinergia, del gioco di squadra e del rinnovamento. Palinsesto di idee e iniziative già pronto. Il successore del salernitano Matteo Autuori (in carica da 20 anni e candidato consigliere federale) ha ricevuto i complimenti di Sergio Roncelli, presidente Coni Campania, e di Vincenzo Semeraro, presidente del Sodalizio rossoverde. Tanti i presenti nel Salone dei Trofei: Patrizio Oliva, Dino Meglio, il tecnico della Nazionale italiana di spada qualificato alle Olimpiadi di Tokyo e Hall of Fame Sandro Cuomo, Sergio Avallone, presidente di Federcanoa regionale, Enrico Deuringer, consigliere Federvela V zona, Cesare Fabrizio, dirigente della sezione scherma posillipina, Luigi Campofreda, consigliere nazionale Fis e Antonio Ilario, vicepresidente sportivo CNP.

© RIPRODUZIONE RISERVATA