Bronzo europeo per Setterosa young
guidato da Paolo Zizza

Lunedì 9 Settembre 2019 di Diego Scarpitti
Paolo Zizza
Classe e cuore. Agli Europei juniores a Volos, in Grecia, bronzo pesante per il Setterosa young, guidato con maestria da Paolo Zizza. L'Italia femminile under 17 batte l'Olanda 9-6 (2-2, 3-2, 2-2, 2-0), ultimo atto di un torneo straordinario giocato dalle pallanuotiste nate nel 2002. Mettono a segno ben 90 gol in sei partite le azzurrine, tra le quali si distinguono Martina Parisi (Sporting Club Flegreo) e la più piccola del gruppo Paola Di Maria (Carpisa Yamamay Acquachiara). Sei marcature realizzate dalla mancina puteolana, una rete per l’allieva di Barbara Damiani classe 2005. In testa al girone B con due larghissime vittorie contro Repubblica Ceca (22-1) e Israele (20-7), e il pareggio maturato con l’Ungheria (7-7), la compagine italica supera in maniera convincente la Francia ai quarti (20-5). Unica sconfitta riportata in semifinale con la Russia (12-14).
 
 


Merito del napoletano Zizza aver ridato carica, morale e fiducia alle ragazze. «Grande soddisfazione per questa medaglia. Abbiamo disputato un ottimo torneo. Sono molto contento per come ha lavorato tutta la squadra. E’ stato un peccato la sola partita con la Russia per alcuni errori commessi ma nel complesso sono soddisfatto di come ci siamo confrontati con le nostre avversarie. Complimenti a tutti, atlete e staff», dichiara orgoglioso Zizza. Reazione immediata e risposta in acqua delle azzurrine, che desideravano fortemente il podio continentale. © RIPRODUZIONE RISERVATA