Caivano Runners ai mondiali di mezza
con la specialista Federica Sugamiele

Martedì 29 Settembre 2020
Federica Sugamiele

Destinazione mondiale per Federica Sugamiele del team Caivano Runners. La ventiquattrenne siciliana ma tesserata per la Caivano Runners,  è stata convocata dal direttore tecnico della Nazionale italiana Antonio La Torre per i mondiali di mezza maratona in programma sabato 17 ottobre a Gdynia (Polonia). Confermata in larga parte la formazione che era stata selezionata per l’evento inizialmente in programma per il mese di marzo e poi rinviato a causa della pandemia. Nel team italiano spiccano i nomi dei primatisti nazionali di maratona Eyob Faniel (Fiamme Oro), 2h07:19 a febbraio nei 42,195 km di Siviglia, e Valeria Straneo (Laguna Running) fresca vincitrice del titolo italiano dei 10.000 su pista a Vittorio Veneto e già tricolore della mezza a Verona nello scorso inverno. In partenza, al maschile, anche l’oro europeo a squadre di maratona Stefano La Rosa (Carabinieri) e il campione italiano della mezza Daniele D’Onofrio (Fiamme Oro), oltre al tricolore 2019 della mezza Nekagenet Crippa (Trieste Atletica) e Pietro Riva (Fiamme Oro). Tra le donne, non mancheranno la maratoneta azzurra di Doha 2019 Giovanna Epis (Carabinieri), Maria Chiara Cascavilla (La Fratellanza 1874 Modena), Federica Sugamiele (Caivano Runners) ed Elisa Stefani (Brancaleone Asti).

Siciliana di Erice di nascita, caivanese di adozione, Federica Sugamiele ha conquistato il terzo posto agli Assoluti di Mezza Maratona chiudendo in 1h13'04

© RIPRODUZIONE RISERVATA