Canottaggio, al Circolo Savoia
10 coppe Challenge Perpetue

Lunedì 13 Gennaio 2020
 Il presidente del Comitato campano della Federazione Italiana Canottaggio, Lino Giugno, ha consegnato ai Circoli campani le Coppe Challenge Perpetue messe in palio nel corso del 2019 nel canottaggio. Per il Reale Yacht Club Canottieri Savoia è stato un autentico successo: il club del presidente Fabrizio Cattaneo della Volta si è aggiudicato ben dieci coppe, che sono state esposte nei saloni del Circolo subito dopo la premiazione. 

Nel 2019, gli atleti del Circolo Savoia hanno conquistato: la Coppa “Matteo Giovinetti”, assegnata alla Società che nella classifica nazionale della Coppa Montù risulta prima tra le campane; la Coppa “Eduardo Pepe”, assegnata alla Società che ha acquisito il migliore risultato ai Campionati Italiani Assoluti sia maschile che femminile legato alla posizione in classifica nazionale della Coppa Montù; la Coppa “Giulio Gaito” con Raffaele Serio, Campione del Mondo in  U23 e Assoluto, Campione Italiano in 2- U23 pl e in  4- assoluto pl / Studente alla Facoltà di Agraria. La coppa è assegnata all’atleta che ha conseguito il miglior risultato agonistico legato al miglior rendimento scolastico/universitario; la Coppa “Giacinto Vetere”, assegnata alla Società che ha conseguito con i propri atleti il migliore risultato internazionale; la Coppa “Giovanni Maresca di Serracapriola”, assegnata alla Società che ha vinto nell’anno il maggior numero di Campionati Regionali; la Coppa “Pasquale Bevilacqua”, assegnata alla Società che ha conseguito il miglior risultato nell’attività Pararowing; la Coppa “Conte Roberto Gaetani”, assegnata alla Società che ha conseguito il miglior risultato con un equipaggio femminile; il Trofeo “Gabriele Valente”, assegnato alla Società vincitrice della regata del Doppio Canoè Ragazzi maschile; la Coppa Merlino, all’equipaggio vincitore del Campionato regionale nell’8 con Senior maschile; la Coppa Sebetia, all’equipaggio vincitore nell’8 yole femminile durante le regate della Lysistrata.

A ritirare i trofei, il presidente del Circolo Savoia Fabrizio Cattaneo della Volta insieme al vicepresidente sportivo Lucio Stella, al segretario generale Alberto Lezzi e ai consiglieri Giulio Palomba e Lino Grosso. La cerimonia si è svolta sulla terrazza del Circolo del Remo e della Vela Italia. Per il Circolo Savoia era presente l’intera sezione canottaggio, guidata dai tecnici Andrea Coppola, Mariano Esposito, Flaviano Ciriello e Antonio D’Agosta.
“Siamo molto orgogliosi”, dice il presidente bianco blu Cattaneo della Volta. “Anche quest’anno i nostri giovanissimi atleti ci hanno regalato un numero impressionante di coppe, che esibiremo con soddisfazione per tutto il 2020 nei nostri saloni”. I canottieri del Circolo Savoia hanno indossato per l’occasione la nuova divisa sociale. © RIPRODUZIONE RISERVATA