Canottaggio, vela e windsurf,
il RYCC Savoia cala il poker

Lunedì 23 Maggio 2022 di Gianluca Agata
I canottieri del Savoia

Fine settimana a tinte bianco blu. Sono i colori del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, che brillano nei cieli d’Italia e d’Europa. Merito di Giorgio Maddaloni e Sante Zaffiro, mattatori agli europei giovanili under 19 di canottaggio. Sul bacino della Schiranna (Varese) i due napoletani hanno conquistato la medaglia d’argento rispettivamente con il quattro senza e il quattro con, dando il loro contributo a un’Italremo che ha chiuso la manifestazione con otto medaglie (2 ori, 5 argenti, 1 bronzo), prima tra tutte le nazioni in gara. 

È alto il guidone del RYCC Savoia anche in penisola sorrentina, la terra delle sirene che ha ospitato per la prima volta la Tre Golfi Sailing Week, organizzata dal CRV Italia in collaborazione con il club guidato dal presidente Fabrizio Cattaneo della Volta. Blue Oyster, l’imbarcazione dell’armatore Luca Scoppa, si è classificata prima al Campionato Europeo Maxi Yacht, alla Tre Golfi e nelle regate inshore trophy. Alla tattica dello scafo, una stella mondiale della vela: Martina Grael, due ori alle ultime due Olimpiadi, figlia del leggendario Torben e plurimedagliata ai mondiali. Con lei anche il velista napoletano Cecchi Aversano, ex America's Cup, e due giovani promesse del Circolo Savoia: Mario Prodigo e Tommaso Maria Maglione. Sponsor di Blue Oyster è Tua Assicurazioni, partner del progetto Predict.

Si resta nel napoletano per la seconda tappa del Campionato Zonale Techno 293, organizzata dalla Rari Nantes Napoli con il supporto del RYCC Savoia. Dopo quattro prove disputate, nel raggruppamento under 17 successo di Maria Chiara Sasso davanti a Eleonora Nicolosi e Andrea Gribaudo, tutti del Circolo Savoia.

Infine, si è concluso in Salento il Trofeo Optisud 2022, dopo tre tappe a Castellammare di Stabia, Marina di Pisticci e Porto Cesareo. Emilio Civita è stato premiato come miglior allenatore della manifestazione, che il Savoia ha concluso con il secondo posto assoluto di Andrea Tramontano, recentemente qualificato agli europei della classe Optimist. Primo e secondo posto femminile (terzo e quarto assoluto) per Maria Luisa Silvestri e Carlotta Cangiano, sesta Maria Paola Di Martino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA