Canottieri sbanca agli Assoluti
con Sanzullo, Acerenza e Manzi

Venerdì 21 Agosto 2020 di Gianluca Agata
Il podio della 5 km

Campionato assoluto di grande livello per i nuotatori giallorossi che sono secondi nella classifica di società nel campo maschile e si piazzano al terzo posto in quella generale. E’ stata una tre giorni ricca di successi e gare entusiasmanti. Nella 5 km di oggi, argento per Mario Sanzullo (già qualificato per le prossime Olimpiadi di Tokyo) che si arrende soltanto al campione olimpico Gregorio Paltrinieri, mentre sfiora il podio, classificandosi quarto, Andrea Manzi. Rinuncia a gareggiare Domenico Acerenza per un problema allo stomaco. Ottime prestazioni anche per Emanuele Russo del Posillipo e Marcello Guidi delle Fiamme Oro che fanno parte del progetto Fondo da circa due anni alla Canottieri Napoli con L’Head Coach Lello Avagnano e dei giovani emergenti Pasquale Giordano e Benedetta Festante.
«È stato un campionato di altissimo livello tecnico, in una stagione sportiva difficile. I nuotatori cresciuti agonisticamente alla Canottieri si sono fatti  trovare pronti ed all’altezza – ha commentato il responsabile tecnico Lello Avagnano - È motivo di orgoglio e vanto per me e per tutto il mio staff  condividere questo straordinario risultato della classifica nazionale per società». Al Molosiglio è grande la soddisfazione. «Un bilancio straordinariamente positivo per i nuotatori del Circolo Canottieri Napoli che risultano secondi in campo maschile e terzi nella classifica generale – dice il presidente, Achille Ventura – Meglio non poteva andare. Abbiamo dimostrato di essere fra i più forti in Italia. Penso che tutto ciò sia il frutto di una programmazione seria e ben articolata».  A Piombino grandi protagonisti nei gironi scorsi gli atleti giallorossi e delle Fiamme Oro. Nella 10 km Domenico Acerenza e Mario Sanzullo, rispettivamente argento e bronzo dietro uno strepitoso Gregorio Paltrinieri che si aggiudica la gara. Nel settore femminile ad un passo dal podio la giovane Ginevra Taddeucci che arriva quarta. Nella gara più breve la 2,5 km , Andrea Manzi arriva a soli due decimi dal vincitore Paltrinieri in una gara entusiasmante chiusa al fotofinish da Mario Sanzullo, terzo e Domenico Acerenza quarto.

Ultimo aggiornamento: 19:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA