Clemente Russo relatore al Forum Wba
si discute del futuro del dilettantismo

Sabato 27 Giugno 2020 di Gianluca Agata
Clemente russo relatore
Il pugilato dilettantistico è diventato una delle tematiche più importanti aggiunte nell'agenda della World Boxing Association (WBA) negli ultimi anni. Pertanto, il 99esimo convegno della WBA  in programma in modalità online venerdì alle 18, si concentrerà sulla situazione del Pugilato Olimpico (AOB) post pandemia Covid-19.

Il forum sulla situazione  del pugilato dilettantistico sarà  uno degli argomenti più  importanti  di questa sessione   ed è stato voluto  dal  presidente della WBA, Gilberto Jesús Mendoza,  che interverrà sul tema durante il dibattito fissato per  venerdì 3 luglio. Tra i relatori del convegno anche Clemente Russo che sarà affiancato da Omar Narvaez, Miguel Torruco e Ricardo Contreras per parlare dell'attuale situazione della boxe amatoriale e delle sfide che il ciclo olimpico sta affrontando.

Russo è stato due volte campione del mondo dilettante e due volte medaglia d'argento olimpica, è il peso massimo della squadra italiana che sta cercando un posto a Tokyo e per lui sarebbe la quinta partecipazione olimpica. Narvaez ha partecipato alle Olimpiadi di Atlanta e Sydney rispettivamente nel 1996 e nel 2000; ed è stato un campione del mondo professinista

Le opinioni di questi atleti saranno messe a confronto con quelle di Torruco, membro della direzione WBA, Contreras, presidente della Federazione messicana di boxe, e Mendoza stesso, presidente della World Boxing Association.

La boxe amatoriale ha affrontato una crisi negli ultimi anni e la WBA ha messo a punto un piano per contribuire al suo recupero e lavorare di pari passo con chiunque sia necessario. In questo forum si parlerà di quella realtà e anche delle sfide che sta affrontando dopo il rinvio di Tokyo, che avrebbe dovuto avvenire nel 2020.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA