Gianpiero Di Martire lascia il Posillipo:
va alla Ucla University negli States

Giovedì 24 Giugno 2021
Gianpiero Di Martire lascia il Posillipo: va alla Ucla University negli States

I tecnici e i compagni del Posillipo lo festeggiano venerdì 25 giugno, in occasione dei 18 anni del portiere Roberto Spinelli. Gianpiero Di Martire, 19 anni, figlio dell'ex pluricampione Fulvio e fratello di Massimo, lascia la squadra rossoverde. Si trasferisce negli Stati Uniti, va a studiare (e a giocare) presso la Ucla University di Los Angeles, una delle eccellenze mondiali anche nello sport. E' stato selezionato dal coordinatore della squadra di pallanuoto Adam Wright, che due anni fa  in occasione delle Universiadi aveva già visionato suo fratello Massimo, vincitore della medaglia d'oro con il Settebello alla Scandone.

La scheda di Di Martire, vincitore di molte medaglie con le nazionali giovanili, è stata già inserita sul sito della Ucla University e il giovane pallanuotista napoletano spiega le ragioni della sua scelta: «Ho deciso di trasferirmi qui perché questo era il posto migliore per raggiungere i miei obiettivi sotto l'aspetto sportivo e accademico». Indica tre atleti come modelli: Kobe Bryant, Roger Federer e Tamas Kasas, stella ungherese del Posillipo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA