Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Enzo Massa nello staff tecnico
del Settebello under 19

Domenica 31 Luglio 2022 di Diego Scarpitti
Enzo Massa

La pallanuoto non va in vacanza. A Napoli il collegiale della Nazionale under 19 dal 1° al 12 agosto. Inizia all’ombra del Vesuvio la preparazione in vista degli Europei di categoria, che si terranno a Podgorica, capitale del Montenegro, dal 18 al 25 settembre. A guidare gli azzurrini l’allenatore Roberto Brancaccio, assistito da Enzo Massa.  

«E’ un vero onore far parte dello staff tecnico», dichiara orgoglioso il coach del Molosiglio. «Mi ha fatto davvero piacere ricevere tale incarico da parte della Federazione italiana nuoto, che ringrazio naturalmente», osserva Massa, già bronzo alle Universiadi di Taipei nel 2017.

 

Settebello junior made in Naples con i mister di Posillipo e Canottieri Napoli. «Si tratta di una tappa importante e al contempo una occasione di crescita personale. E poi il contatto con i ragazzi mi entusiasma. E’ un continuo aggiornamento professionale», argomenta Massa (nelle foto di Gianluca Madonna), che in carriera ha vinto 5 scudetti giovanili in giallorosso, sfiorando la promozione in A1 con capitan Biagio Borrelli e compagni.

Gli azzurrini si alleneranno la mattina nel circolo presieduto da Aldo Campagnola, il pomeriggio in quello diretto da Achille Ventura.  

Di seguito l’elenco dei convocati: il portiere salernitano Roberto Spinelli (Circolo Nautico Posillipo), già oro agli Europei under 17 e vicecampione del mondo under 20, Marco Stocco e Alessandro Balzarini (Brescia), l’attaccante di Mercato San Severino Domenico Mutariello (Canottieri Napoli), Federico Piccionetti e Lorenzo Giribaldi (Canottieri Ortigia), Pietro Mangiante (Chiavari), Giacomo Marchetti (Como), Riccardo Torrisi (Nuoto Catania), Damiano Borghigiani (Rari Nantes Florentia), Giovanni Maricone e Paolo Giovanetti (Rari Nantes Savona), Matteo Maizzani, Samuele Boezi e Pietro Faraglia (Roma Nuoto), Salvatore Padovano (Roma Vis Nova), Niccolò Gambacciani (Sporting Club Quinto), Tommaso Scollo (Waterpolo Milano Metanopoli).

© RIPRODUZIONE RISERVATA