Equitazione Monta da Lavoro, Italia
difende il titolo: è campione d'Europa

Martedì 14 Settembre 2021
Equitazione Monta da Lavoro, Italia difende il titolo: è campione d'Europa

La Nazionale italiana di Monta da Lavoro è scesa in campo a Le Pouget (Francia) decisa a tenersi stretto il titolo di Campione d’Europa Junior e Senior. Uno sforzo messo nero su bianco dalle classifiche: oro continentale senior a squadre con un podio individuale totalmente azzurro; oro continentale junior a squadre e individuale. “Ci aspettavamo questo risultato che conferma la forte tradizione italiana della Monta da Lavoro e attesta la salute multigenerazionale della disciplina”, ha dichiarato Mauro Checcoli, Commissario Straordinario della Fitetrec-Ante. Al timone della rappresentativa azzurra e il CT Luca De Rosa, lo Chef d’Equipe, Filippo Gozzi.

Italia Senior sul tetto d’Europa conquista anche tre medaglie individuali

Sono 211 i punti accumulati dal team Senior per riportare in Italia il titolo europeo. Protagonisti: Renzo Bersaglia (Ombromanto), Luca Corrado (Mr Kreb), Chiara Grillini (Cutter Honey Taris) e Marco Tompetrini (Heroi). Argento per la Francia (173), bronzo per la Germania (144). Chiara Grillini e Cutter Honey Taris, con il bottino di 90 punti, si confermano campioni d’Europa condividendo un podio totalmente azzurro, con Luca Corrado (argento con Mr Kreb, 79 punti) e Paolo Sensi (bronzo su M. Ultimo Baio, 71).

Junior protagonisti d’oro. Titolo individuale per Della Corte

Sul gradino più alto del podio a squadre, con un totale di 184 punti, sono saliti: Giacomo Biacchi (Fiore), Agnese Palombi (Ilenia), Susi Maria Assunta Calafiore (Grampasso) e Stefano Della Corte (Laika). Argento per la Francia (173), bronzo per la Germania (111). Della Corte e Laika hanno mantenuto il titolo continentale: 81 i punti validi per lasciare dietro Anna Laukemper (Germania) su Starlight Smart Mimi (67) e Marcot Cordier (Francia) su Dior Du Mas (60).

Ultimo aggiornamento: 09:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA