CORONAVIRUS

#FacciamoSquadra: al via la campagna
del Napoli femminile per il Cotugno

Mercoledì 11 Marzo 2020 di Diego Scarpitti
Napoli

#FacciamoSquadra. Come il capitano del Posillipo, Paride Saccoia, il Napoli femminile decide di sostenere l’ospedale Cotugno, impegnato in questo particolare momento a contrastare l’emergenza sanitaria. Le azzurre in gol contro il Covid-19: donati mille euro. Con il videomessaggio lanciato dall’attaccante Sara Sibilio parte la raccolta fondi, nel tentativo di acquistare materiali e attrezzature utili ad arginare il coronavirus.

LEGGI ANCHE Coronavirus, Stefano De Martino e Belen come Fedez-Ferragni: raccolta fondi per il Cotugno 
 
Al via l’hashtag #FacciamoSquadra, invitando le altre realtà sportive della città, tutti gli atleti e i tifosi, alla generosità e a restare a casa, nel rispetto delle norme ministeriali e delle ordinanze regionali.

Stop a partite e ad allenamenti. Le misure adottate dal Governo e dal Coni hanno decretato la sospensione dei campionati di calcio almeno fino al 3 aprile. Le tartarughine del presidente Lello Carlino hanno aderito in maniera convinta alla campagna di sensibilizzazione #iorestoacasa, che rappresenta un barlume di speranza per il nostro Paese.
 

Intanto le ragazze del Napoli femminile hanno scelto di raccontare come un buon libro possa aiutare a passare qualche ora di svago. Attraverso i social network, ogni giorno, le calciatrici sveleranno quale libro sta tenendo loro compagnia in queste inedite giornate. Ad inaugurare la rubrica è stata la statunitense Mariah Cameron, autrice del gol vittoria a Perugia, che attualmente è impegnata con «In the woods» di Tana French.

Ultimo aggiornamento: 13:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA