Federazione canottaggio sedile fisso:
ecco la programmazione sportiva

Mansueto-Roncelli-Canale
Mansueto-Roncelli-Canale
di Diego Scarpitti
Martedì 4 Ottobre 2022, 12:00
2 Minuti di Lettura

Domani pomeriggio (ore 17), in via Alessandro Longo, la presentazione delle iniziative che la Federazione italiana canottaggio sedile fisso intende porre in essere. I saluti introduttivi saranno affidati a Sergio Roncelli, presidente Coni Campania, e a Francesca Merenda, segretario Sport e Salute Campania. Interverranno Luca Canale, presidente Gozzo napoletano, Aniello Cuciniello, comandante quartier generale Napoli presso Marina Militare, e Marco Mansueto, presidente regionale Ficsf.

In vista di Napoli capitale europea dello sport 2026, si rilancia l’inscindibile connubio mare e sport, senza tralasciare turismo e terzo settore. Non solo attività sportive ma anche manifestazioni volte a tutelare l’ambiente (plastic free beach). E poi formazione per divulgare la cultura del gozzo napoletano, barca d’epoca in legno, che merita di essere promozionata. Saranno illustrati anche i corsi per gli allenatori, la formazione e l’aggiornamento per il 2023. Particolare attenzione verrà posta alla sicurezza in mare e al primo soccorso, alla luce del Codice della navigazione. Focus centrale l’attività in favore dei diversamente abili e dei ragazzi svantaggiati. 

«Siamo pronti a realizzare raduni di imbarcazioni storiche sul lungomare. Crediamo molto nella sinergia tra istituzioni locali e cittadini. Pensiamo di coinvolgere le scuole del territorio per ripulire aree da plastica e rifiuti, nonché promuovere campagne di informazione e sensibilizzazione in luoghi pubblici», annuncia Mansueto. Rispetto della tradizione e innovazione. «Amiamo il Gozzo non è soltanto un corso di 10 weekend per progettare l’intervento di restauro fino al varo dell’imbarcazione. Racconteranno la loro esperienza i maestri d’ascia e impreziosiranno le lezioni (teoriche e pratiche) i docenti della Scuola dello Sport Coni Campania. Inoltre specialisti delle aziende partner presenteranno e spiegheranno i processi, i prodotti, gli utensili utilizzati», conclude il presidente regionale Ficsf.

© RIPRODUZIONE RISERVATA